[TORINO] Il futuro di Kirkuk: incontro al campus San Paolo

da
Advertising

di Antonella Gilpi

“Il futuro del Kirkuk dopo l’Isis. Speranze e difficoltà di una città contesa” è il titolo del’incontro che si terrà lunedì 13 febbraio alle 18 al Campus San Paolo in via Caraglio 97, organizzato International Help.

Parteciperanno il sindaco di Kirkuk, Ali’ Sardar e il presidente della Camera di Commercio della città irachena, Sabahaldain El-Salhi, insieme a Gianni Sartorio, presidente dell’associazione onlus torinese International Help, medico, moderatore dell’incontro e regista del reportage sulla resistenza contro Daesh (Isis) del popolo kurdo, che verrà proiettato al termine della serata.

Ali’ Sardar e il presidente della Camera di commercio di Kirkuk saranno presenti a Torino fino al 19 febbraio nell’ambito di iniziative previste dal patto di collaborazione Torino e la città kurda, intesa che mira a rafforzare il dialogo e promuovere le relazioni economico-commerciali, accademiche e culturali fra le due città.

International Help ha svolto un ruolo di catalizzatrice oltre che del patto di collaborazione anche della conoscenza,  del dramma dei rifugiati in Kurdistan – quasi due milioni – e a un incremento degli interventi solidali a loro favore.

Info: Campus San Paolo 011.3828416 o progettazionesociale@sharing.to.it

 

Fonte: Comune di Torino

Advertising