ALTOPASCIO PRESENTATO IL PROGETTO IN REGIONE PER LA ROTATORIA DI BADIA POZZEVERI

ALTOPASCIO – PRESENTATO IL PROGETTO IN REGIONE PER LA ROTATORIA DI BADIA POZZEVERI

da
Advertising

ALTOPASCIO PRESENTATO IL PROGETTO IN REGIONE PER LA ROTATORIA DI BADIA POZZEVERIAltopascio, 16 febbraio 2017 – Presentato stamani il progetto alla Regione Toscana per la realizzazione della rotatoria a Badia Pozzeveri, in località Carbonata, nell’intersezione tra via provinciale Romana e via di Tappo. Il Comune di Altopascio partecipa con questo progetto, in qualità di ente capofila, al bando regionale per la sicurezza stradale, attraverso il quale ottenere fondi per finanziare opere infrastrutturali che possano migliorare la viabilità del territorio.
Per la rotonda, la cui progettazione è stata approvata dalla giunta D’Ambrosio e dalla Provincia di Lucca attraverso la firma del decreto del presidente Luca Menesini, è previsto un importo complessivo di 220mila euro: di questi, 75mila euro sono stati chiesti alla Regione come cofinanziamento; 37.500 euro, invece, saranno stanziati dalla Provincia di Lucca, mentre la cifra restante ricadrà sull’amministrazione comunale.
Il progetto prevede una rotatoria a tre uscite, pensata per facilitare l’ingresso sulla via provinciale Romana e, di conseguenza, migliorare la circolazione dei mezzi, diminuendo il rischio di incidenti. «In tutti questi anni – spiega il Sindaco Sara D’Ambrosio – sulla strada provinciale Romana, nel tratto che attraversa il comune di Altopascio, non sono stati effettuati interventi per la sicurezza stradale. La rotatoria, quindi, andrebbe ad intervenire su una delle intersezioni più pericolose (attualmente c’è uno stop) e garantirebbe almeno un accesso sicuro da e per Badia Pozzeveri, cosa che gli abitanti chiedono da tempo».
Della stessa opinione è il consigliere comunale con delega ai rapporti con la frazione di Badia Pozzeveri, Giovanni Pippi: «spesso e volentieri le persone, per arginare il passaggio a livello, scelgono di passare da Badia Pozzeveri. Questo ha determinato negli anni un aumento del traffico su una strada, tra l’altro, con un alto tasso di pericolosità. La rotatoria dunque è sinonimo di maggiore sicurezza».

Advertising