Firenze Dehors in piazza Duomo, Grassi: “Il Tar annulla il regolamento che vieta le installazioni”

da
Advertising

“Il Tar accoglie i ricorsi di alcuni proprietari di locali di piazza Duomo. Annullato il divieto di installare dehors in una delle piazze più bella del mondo. Ora cambia di nuovo tutto. E il Comune cosa fara?”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze riparte a sinistra, chiede chiarimenti all’amministrazione comunale. E incalza: “E’ sempre la solita storia. Firenze sconta gli errori di Renzi sindaco, che per avere nuovi consensi concesse l’invasione dei dehors. E che a Nardella toccò revocare”.

“L’annullamento della modifica del regolamento – spiega Grassi – ha come conseguenza il ripristino delle condizioni precedenti. Quindi vorrei sapere cosa ha intenzione di fare il Comune? Per evitare una saturazione della piazza dovrà mettere di nuovo mano al disciplinare con modifiche che non siano momentanee”.

“E’ evidente l’incapacità politica del Pd a gestire la città. Non solo è sempre costretto a mettere le mani per modificare atti dell’amministrazione Renzi – conclude Grassi – ma nel farlo non riesce neanche ad essere efficace. Si annullano regolamenti, bandi, graduatorie, sempre per errori tecnici e di valutazione”. (fdr)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising