[ REGIONE SARDEGNA ] Piani di gestione forestale, integrato il bando

da
Advertising

L’Assessorato dell’Agricoltura ha integrato il bando relativo alla sottomisura 16.8 “Sostegno alla stesura di piani di gestione forestale o di strumenti equivalenti” che prevede un aiuto alle associazioni costituite con almeno due silvicoltori (titolari di superfici forestali) per l’elaborazione o il miglioramento dei Piani di gestione forestale (Pgf) per la gestione sostenibile dei beni silvo-pastorali di proprietà private o pubbliche coinvolte in attività di cooperazione.

L’integrazione riguarda i criteri di selezione: il numero di cooperanti titolari di superfici forestali da 2 a 5 è da intendersi da 2 a 5 incluso, mentre il numero di cooperanti titolari di superfici forestali da 5 a 10 è da intendersi da 5 escluso e fino a 10.

Ricordiamo che la sottomisura contribuisce alla focus area 1B (rinsaldare i nessi tra agricoltura, produzione alimentare e silvicoltura, da un lato, e ricerca e innovazione, dall’altro, anche al fine di migliorare la gestione e le prestazioni ambientali), in quanto gli interventi sono finalizzati all’impostazione di una pianificazione forestale legata a esigenze di mitigazione e adattamento al cambiamento climatico, al recupero dei boschi degradati, a nuove modalità di gestione e tecniche selvicolturali, all’evoluzione multifunzionale delle superfici forestali spontanee e dei rimboschimenti attraverso la loro rinaturalizzazione.

Consulta i documenti

Informazione a cura dell’Urp della Presidenza

Fonte: Regione Sardegna

Advertising