Firenze Lavori al piazzale Michelangelo. Fabrizio Ricci (Presidente della Commissione Ambiente, Vivibilità urbana e Mobilità Fabrizio Ricci): “Investimento di 5 milioni di euro, lavori conclusi entro il 2020”

da
Advertising

Cinque anni di lavori e cinque milioni impegnati per dare un nuovo volto al piazzale Michelangelo, la terrazza belvedere di Firenze. L’assessore Stefano Giorgetti ha risposto, in Consiglio comunale, ad un Question Time del Presidente della Commissione Ambiente, Vivibilità urbana e Mobilità Fabrizio Ricci sui lavori fatti e da fare al piazzale.

“Ci è stato spiegato che il piano di recupero, iniziato nel 2015, terminerà nel 2020 con un investimento di 5 milioni di euro. Un’attività importante e particolarmente sentita dalla cittadinanza – spiega il presidente Fabrizio Ricci – che ha già apprezzato i lavori di demolizione del bar abusivo ed il ripristino dell’affaccio sulla città rinominato Vittorio Sermonti. Si punta ad eliminare ogni traccia di degrado e riqualificare l’intera area ed è per questa ragione che sono partiti i lavori per risistemare le ringhiere con restauro e riverniciatura e successivamente si provvederà a risistemare il sistema monumentale delle Rampe con numerosi interventi di restauro e che comprendono lo scalone monumentale, la viabilità, il Boschetto Lapi, il giardino dell’Iris ed altri interventi nella zona. Credo che l’opera che sta mettendo in atto l’amministrazione sia lodevole e da sottolineare – conclude il presidente Fabrizio Ricci – e mira a rendere il piazzale Michelangelo e tutta l’area adiacente un vero e proprio salotto per Firenze”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising