ALTOPASCIO – “CINEMA DAL BASSO” AL VIA IL PRIMO CORSO DI CINEMA PARTECIPATIVO

da
Advertising

ALTOPASCIO, 22 febbraio 2017 – Si chiama “Cinema dal basso” ed è il primo corso di cinema partecipativo costruito proprio da chi vi partecipa. Organizzato dall’associazione Zero in condotta, con il patrocinio del Comune di Altopascio, il corso si trova a metà strada tra un cineforum e un vero e proprio ciclo di lezioni teoriche.

Il primo appuntamento è per domani, giovedì 23 febbraio, alle 21,15 nella Mediateca comunale in piazza Ospitalieri: gli incontri, dieci in tutto, proseguiranno per tutti i giovedì successivi fino al 27 aprile.

Attraverso il confronto e il dialogo, con “Cinema dal basso” l’associazione Zero in condotta punta a sviluppare le capacità critiche e d’interpretazione di un film. I partecipanti, infatti, saranno chiamati a scegliere, incontro dopo incontro, la pellicola da vedere la volta successiva, giocando sulle affinità, storiche o artistiche, riscontrate in film diversi. Un percorso, quindi, che nasce dalla voglia di confrontarsi, saperne di più sul cinema e creare momenti di aggregazione e di crescita.

Il corso è a ingresso libero: per partecipare occorre avere compiuto 16 anni e iscriversi gratuitamente all’associazione. Per gli iscritti sono previsti accrediti per i principali festival di cinema; l’associazione, inoltre, rilascia al termine del corso un attestato di frequenza, valido per certificare attività curricolari extra-scolastiche.

Per ulteriori informazioni contattare l’associazione Zero in condotta all’indirizzo asso.zeroincondotta@gmail.com.

Advertising