LIVORNO Primo Piano – Il cordoglio del Sindaco per la scomparsa di Massimo Seghetti

da
Advertising

Livorno –

bordo news

Ex dipendente comunale e uomo di cultura

Il cordoglio del Sindaco per la scomparsa di Massimo Seghetti

Nogarin “Ha saputo raccontare questa nostra città e le sue tradizioni con una capacità e un’ironia uniche”

Livorno, 23 febbraio 2017 – Il sindaco Filippo Nogarin, a nome dell’Amministrazione tutta, esprime il cordoglio per la scomparsa di Massimo Seghetti, ex dipendente comunale molto noto in città.
“Sono profondamente addolorato per la morte di Massimo – dichiara il primo cittadino – lo ricordo come una persona per bene, impegnata con grande curiosità e spirito di servizio per la nostra comunità. Ha lavorato alla Casa della Cultura e alla Biblioteca Labronica ed è stato tra i fondatori della Bottega del Caffè, uno dei luoghi simbolo della cultura cittadina. Con la sua scomparsa  perdiamo un uomo di cultura eclettico che, attraverso le molte attività alle quali si è dedicato, ha saputo raccontare e interpretare questa nostra città e le sue tradizioni con una capacità e un’ironia uniche. Massimo lascia un grande vuoto nei nostri cuori e nella cultura di Livorno.  Ci mancherà. Ai familiari la vicinanza mia personale e dell’Amministrazione comunale”.

separatore Pagina

Advertising