LIVORNO Primo Piano – Un tavolo tecnico permanente per la riqualificazione del lungomare

da
Advertising

Livorno –

bordo news


Stop agli abusivismi

Un tavolo tecnico permanente per la riqualificazione del lungomare

Nogarin: “vogliamo che diventi un gioiello”

Livorno, 24 febbraio 2017 – Un tavolo tecnico permanente per affrontare il tema delle baracchine e dare l’avvio alla riqualificazione del lungomare.
E’ questo l’obiettivo del sindaco Filippo Nogarin che martedì scorso ha convocato nel suo ufficio gli assessori Giuseppe Vece, Paola Baldari, Alessandro Aurigi, insieme ai dirigenti del settore, per dare l’avvio a un percorso che si concluderà entro la prossima primavera.
L’amministrazione si muoverà dunque lungo un doppio binario.
Da un lato verrà creato un tavolo tecnico interno che avrà il compito di definire le linee guida che regoleranno gli interventi futuri sulle baracchine, in modo da mettere ordine in una situazione che negli anni ha visto il proliferare di strutture abusive.
Dall’altro il sindaco in persona, insieme agli assessori, incontrerà ciascun assegnatario per ascoltare le loro esigenze e soprattutto pianificare i lavori di risistemazione di queste strutture.
“Noi vogliamo che il lungomare diventi un gioiello – spiega Nogarin – e questo non può avvenire se le baracchine continuano a restare in un cono d’ombra, a metà tra l’abusivismo e il degrado. Vogliamo mettere in condizione chi vuole investire di poterlo fare. Per questo vogliamo creare una sorta di piano d’ambito ad hoc per queste strutture, in modo da definire tipologia, dimensioni e caratteristiche degli interventi ammissibili. E anche il tipo di destinazione delle 3 baracchine attualmente vuote e che verranno messe a bando quanto prima”.

Il lavoro del tavolo tecnico comunale durerà almeno un paio di mesi, dopodiché inizieranno i colloqui serrati con i titolari delle concessioni.

separatore Pagina

Advertising