[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Serracchiani: il Tribunale amministrativo del FVG è ai vertici nazionali per efficienza

da
Advertising


“Nel contempo manteniamo la guardia alta in tema di corruzione per impedire che questa e qualsiasi altro malessere o distorsione del sistema possano verificarsi nella nostra regione. Inoltre, anche semplificare le leggi e renderle più chiare aiuta a prevenire i fenomeni corruttivi” ha detto la presidente.



Trieste, 24 febbraio – “La relazione del presidente Zuballi ha confermato l’alto livello di efficienza dell’attività svolta dalla Giustizia amministrativa del Friuli Venezia Giulia. Un risultato che colloca questo Tribunale ai vertici più alti dell’ordinamento nazionale”. Lo ha sottolineato oggi a Trieste la presidente della Regione Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani a margine della cerimonia d’inaugurazione dell’Anno giudiziario del Tribunale Amministrativo Regionale (TAR) per il FVG, presieduto da Umberto Zuballi.

Lo stesso Zuballi nella sua relazione, oltre ad aver evidenziato il risultato conseguito sul fronte dell’azzeramento degli arretrati, ha affermato che, esaminando molti ricorsi sugli appalti, dall’osservatorio del TAR non si è avuto il sentore della corruzione in Friuli Venezia Giulia. “Questo non vuol dire che non teniamo la guardia alta sul tema – ha osservato Serracchiani – per impedire che la corruzione e qualsiasi altro malessere o distorsione del sistema possano verificarsi nella nostra regione. Inoltre, anche semplificare le leggi e renderle più chiare aiuta a prevenire i fenomeni corruttivi”.

La presidente ha inteso infine esprimere un saluto al presidente Zuballi, il quale fra pochi giorni lascerà il suo incarico per raggiunti limiti d’età, ringraziandolo per il lavoro svolto e l’impegno profuso anche nel rafforzamento della collaborazione istituzionale fra il TAR e la Regione. Oltre alla presidente Serracchiani, erano presenti tra gli altri alla cerimonia anche il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza, il presidente della Provincia di Udine Pietro Fontanini, il sindaco di Aquileia Gabriele Spanghero, il senatore Francesco Russo e la prossima presidente del TAR per il FVG Oria Settesoldi.

ARC/GG/EP

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia

Advertising