[ GROSSETO ] – Due musicisti russi e un cinese in finale al Premio Scriabin

da
Advertising


Sabato, 25/02/17 11:21

Due musicisti russi e un cinese in finale al Premio Scriabin


 

Domani (domenica 26 febbraio), alle 17, al teatro degli Industri.

Il Premio internazionale Scriabin è pronto a decretare il vincitore della diciannovesima edizione del festival. Tre i finalisti che domani (domenica 26 febbraio) al teatro degli Industri, dalle 17, si contenderanno il premio di miglior giovane pianista in gara. Sul palco del teatro di via Mazzini si esibiranno il russo Amirov Feodor con Rachmaninoff Op. 18, il cinese Cheng Jairui con Beethoven Op. 58 e il russo Mustakimov Timur con Beethoven Op. 73. Al primo classificato andrà una borsa di studio di 6.000 euro, una targa, il diploma e un calendario di concerti. Al secondo una borsa di studio di 3.000 euro, una targa e il diploma, mentre al terzo classificato una borsa di studio di 1.500 euro, una targa e il diploma. È inoltre previsto il premio speciale “Giovanni Marini” (una borsa di studio di 1.000 euro) per la migliore esecuzione di un brano di Scriabin e il premio speciale del pubblico (una borsa di studio di 500 euro) in base alla votazione del pubblico nella serata finale. Prima della premiazione dei vincitori, sarà effettuata l’estrazione del premio legato alla lotteria, promossa dal Rotary international di Grosseto. I fondi raccolti saranno utilizzati per la campagna di vaccinazioni contro la poliomelite nei Paesi in cui si è registrata negli ultimi anni una grave recrudescenza. La serata finale sarà ripresa e trasmessa in diretta streaming su Teatro Tv (teatrotv.it).

 



Fonte: Comune di Grosseto

Advertising