[ GROSSETO ] – Il Consiglio comunale è convocato per domani (mercoldì 1° marzo)

da
Advertising


Marted, 28/02/17 11:08

Il Consiglio comunale convocato per domani (mercold 1 marzo)


 

La seduta si aprir alle 14.30 nella sala consiliare e si potr seguire anche in diretta streaming dal sito del Comune.

Il Consiglio comunale di Grosseto convocato per domani (mercoled 1 marzo), alle 14.30, nella sala consiliare del Municipio, in piazza Duomo 1 (al primo piano). I lavori si potranno seguire anche on line in diretta streaming dal sito dell’ente (stream.comune.grosseto.it).
Questo l’ordine del giorno:
– Modifica composizione Commissioni consiliari permanenti;
– Regolamento per l’uso della sala consiliare;
– Regolamento per la disciplina della Imposta Unica Comunale (IUC) adeguamento ai nuovi dettati normativi. Approvazione modificazioni e integrazioni;
– Regolamento per l’applicazione della Tassa per l’occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche –  Abrogazione e approvazione nuovo testo;
– Regolamento Pubblicit e Affissioni – Abrogazione e approvazione nuovo testo;
– Regolamento urbanistico del Comune di Grosseto – Aggiornamento patrimonio edilizio esistente privo di scheda e modifica classificazione edifici attribuita dal R.U. con D.C.C. n. 48/2013 – Istruttorie dalla n. 2/2017 alla n. 3/2017 e dalla n. 5/2017 alla n. 15/2017;
– Aggiornamento di quadro conoscitivo ai sensi della LRT 65/2014, art. 21 e dell’art. 2, comma 12 delle NTA del Regolamento urbanistico;
– Mozione “Bollettini di pagamento per la quota di compartecipazione al servizio mensa scolastica erogata dal Comune di Grosseto”, presentata dal consigliere Carlicchi (Passione per Grosseto);
– Mozione “Festa della Donna 2017”, presentata dalle consigliere Scoccati (Pd) e Del Santo (Lorenzo Mascagni Sindaco);
– Ordine del giorno in merito al completamento dell’autostrada tirrenica, presentato dal gruppo consiliare Pd;
– Interrogazione in merito al Movimento CasaPound, presentato dai gruppi consiliari Pd, Passione per Grosseto, Lista Mascagni Sindaco e consiglieri Lembo, Perruzza e Pisani (Movimento 5 Stelle).



Fonte: Comune di Grosseto

Advertising