[LUCCA E PROVINCIA] Atti intimidatori ad Andrea Bacci, due arresti a Firenze

da
Advertising

Atti intimidatori ad Andrea Bacci, due arresti a Firenze

FIRENZE – Due persone sono state arrestate per gli atti intimidatori nei confronti di Andrea Bacci, l’imprenditore e presidente della Lucchese Calcio, contro le cui auto e ditta a Scandicci furono sparati, in due distinti episodi nel gennaio scorso, alcuni colpi di pistola.

I militari del Gico della guardia di Finanza di Firenze hanno infatti eseguito un’ordinanza di misure cautelari in carcere emessa dal gip di Firenze Anna Liguori su richiesta della procura. Le ipotesi di reato sono “concorso in estorsione continuata”. Sono state eseguite anche diverse perquisizioni.

Fonte: NoiTv

Advertising