Firenze Occupazione appartamenti INPS via Toselli. Francesca Paolieri (Vice Capogruppo PD): “Si proceda il prima possibile alla denuncia delle occupazioni abusive in modo che si possa procedere velocemente anche agli sgomberi”

da
Advertising

A seguito delle numerose segnalazioni di cittadini circa occupazioni abusive di appartamenti in un immobile di proprietà INPS in via Toselli 126 che sarebbero in atto da alcuni mesi la Vice Capogruppo del Partito Democratico Francesca Paolieri ha presentato un Question Time in Consiglio comunale al quale ha risposto l’assessore Federico Gianassi. “Si proceda il prima possibile alla denuncia delle occupazioni abusive in modo che si possa procedere velocemente anche agli sgomberi. Siamo vicini ai cittadini nella lotta all’illegalità – prosegue la Vice Capogruppo Paolieri – e contrasteremo sempre ogni forma di abusivismo. Questi casi d’illegalità devono essere sempre perseguiti”. L’assessore, rispondendo, ha sottolineato come i vigili abbiano provveduto ad effettuare delle verifiche ed è stata contattata la società di gestione. Per gli immobili che non sono di proprietà del Comune si deve intervenire presso la proprietà che deve effettuare una denuncia alla pubblica autorità per consentire la liberazione degli immobili. Il Comune partecipa al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica e c’è una calendarizzazione degli immobili da liberare con la forza pubblica ma l’immobile di via Toselli non risulta ancora nell’elenco degli immobili occupati perché non è stata ancora fatta la denuncia da parte della proprietà. C’è l’impegno da parte dell’amministrazione ad intervenire anche presso la proprietà affinché venga fatta la denuncia d’occupazione abusiva in modo da poter intervenire per evitare il perdurare di degrado ed allarme sociale. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising