[TORINO] Visita a Palazzo Civico di una delegazione di Hefei

da
Advertising

Visita oggi a Palazzo Civico di una delegazione della città di Hefei, metropoli cinese di oltre 4 milioni e mezzo di abitanti, in missione in Europa per incontrare i responsabili di municipalità e stringere patti con strutture economiche, produttive – soprattutto nel comparto automotive – e con enti culturali. Il gruppo è stato accolto nella Sala delle Congregazioni dall’assessore comunale alla promozione e al turismo, Alberto Sacco. In rappresentanza della sindaca Chiara Appendino, l’assessore ha sottolineato come l’Amministrazione Civica torinese sia saldamente impegnata a stringere patti internazionali, per agevolare scambi, oltre che di natura istituzionale, negli ambiti economici, museali e formativi.

A questo scopo è stato fatto il punto sulla imminente concretizzazione di un accordo bilaterale tra le municipalità di Hefei e Torino. A Lu Jun, segretario generale dello Yaohai District di Hefei, Alberto Sacco ha illustrato come Salone del Gusto -Terra Madre e Salone dell’auto al Valentino, finale del Bocuse d’or e il congresso internazionale del design, in agenda per l’autunno 2018, siano occasioni per la comunità asiatica di affacciarsi con produzioni proprie sulla scena torinese. Contesto, quello cittadino, dove la comunità cinese conta oltre ottomila componenti. Al termine dell’incontro in municipio la delegazione si è diretta a Pianezza, dove aveva in programma una visita al Jac Italy design center, struttura multinazionale cinese che da undici anni opera in Italia con una settantina di dipendenti e dove sono in corso sperimentazioni nell’ambito della costruzione dell’auto elettrica.

Fonte: Comune di Torino

Advertising