LIVORNO Primo Piano – Si corre la 34^ edizione di Vivicitt

da
Advertising

Livorno –


podisti alla maratona

Domenica 9 aprile

Si corre la 34^ edizione di Vivicitt

Ancora aperte le iscrizioni per partecipare alla gara podistica rivolta ad atleti professionisti e semplici sportivi. L’ordinanza per il passaggio della corsa 

Livorno, 6 aprile 2017- Conto alla rovescia per Vivicittà edizione 2017, la grande manifestazione podistica in programma per domenica 9 aprile.
Livorno parteciperà, come tradizione ( questa è la 34°edizione ), alla “corsa più grande del mondo” in contemporanea ad altre 40 città italiane, 18 città estere e 24 istituti penitenziari.
Atleti professionisti, semplici sportivi della domenica ma anche famiglie si ritroverranno al Campo Scuola di via dei Pensieri ( ritrovo ore 9.30) per avventurarsi in questa storica corsa nel cuore della città e correre tutti insieme per una nobile causa: aiutare i bambini che fuggono dalla guerra in Siria.
Si ricorda che anche quest’anno due sono i percorsi tracciati per dare modo a tutti di partecipare: un percorso competitivo (12 chilometri) e uno non competitivo (passeggiata ludico-motoria) con tragitto breve di 4 chilometri. Novità di questa edizione il passaggio all’interno della Fortezza Vecchia.
La manifestazione è promossa e organizzata  da UISP Terre Etrusco Labroniche in collaborazione con Livorno Team Running e con il patrocinio del Comune di Livorno.

Iscrizioni: le pre-iscrizioni (al costo di 5 euro + 5 di cauzione chip) possono essere effettuate on-line, entro le 24 di venerdì 7 aprile, al seguente indirizzo: www.mysdam.net/store/data-entry_36393.do. In alternativa, sarà possibile recarsi presso il Campo Scuola di Livorno (via dei Pensieri 31) oggi giovedì 6 e venerdì 7 aprile dalle 17.00 alle 19.00. Saranno, comunque, accettate le iscrizioni anche il giorno della gara fino a 30 minuti prima della partenza al costo di 8 euro + 5 euro di cauzione chip.

Ordinanza: in occasione di Vivicittà è stata emessa una ordinanza di traffico per garantire il passaggio degli atleti nelle strade cittadine nella mattinata di domenica 9 aprile.
L’ordinanza prevede:

 1)L’istituzione del divieto di transito per il tempo strettamente necessario al passaggio degli atleti nei seguenti tratti: via Allende, via Gioberti nel tratto compreso tra via Allende e via Cattaneo, via Cattaneo, via Machiavelli nel tratto compreso tra via Cattaneo e via dei Pensieri, via dei Pensieri nel tratto compreso tra via Machiavelli e viale Italia, viale Italia nel tratto compreso tra via dei Pensieri e viale N. Sauro, viale N. Sauro (carreggiata lato sud)  nel tratto compreso tra viale Italia e via Caduti del Lavoro, via Caduti del Lavoro, via Roma nel tratto compreso tra via Caduti del Lavoro e piazza Matteotti, piazza Matteotti, via Roma nel tratto compreso tra piazza Matteotti e via Marradi, via Marradi nel tratto compreso tra via Roma e via Ricasoli, via Ricasoli (limitatamente ai veicoli abitualmente autorizzati a percorrere la strada medesima secondo la normativa vigente), piazza Cavour, via Cairoli, largo Duomo, piazza Grande, via Cogorano, piazza del Municipio nel tratto compreso tra via Cogorano e via S. Giovanni, via del Porticciolo, via della Venezia, via della Cinta Esterna (corsia adiacente il parcheggio sottostante il ponte SS. Trinita), piazza del Pamiglione, piazza Micheli, viale Italia nel tratto compreso tra piazza L. Orlando e via dei Pensieri;

2) l’istituzione del divieto di transito nella pista ciclabile di via Cialdini, scali Novi Lena, via D’Alesio, piazza Orlando, piazzale Vittime Moby Prince;
3) l’istituzione del doppio senso di marcia in via dei Pensieri (carreggiata lato est) compresa tra via Machiavelli e viale Italia;
     
4)  l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in via dei Pensieri (carreggiata lato est) nel tratto compreso tra via Machiavelli e viale Italia, su entrambi i lati di via Allende nel tratto compreso tra il civico 3 e l’intersezione con via Allende e in viale Caprera all’altezza della corsia che collega la strada medesima con la cosiddetta “Erta dei Risicatori”.

La presente ordinanza avrà efficacia il giorno 09/04/2017, nei seguenti orari:
– a partire dalle ore 9.15 fino al termine della competizione (previsto per le ore 12.30), per il tempo strettamente necessario al passaggio degli atleti nei tratti stradali di volta in volta interessati (par. 1, 2 e 3);
-a partire dalle ore 7.00 fino al termine della competizione (par.4)

Advertising