Firenze Calcio storico fiorentino, l’assessore Vannucci con il presidente Pierguidi e i quattro Colori insieme per far crescere la manifestazione

da
Advertising

Piena sintonia tra Amministrazione comunale, presidenza del Calcio storico fiorentino e associazioni dei Colori per far crescere il gioco più bello del mondo. È quanto emerso dalla presentazione, oggi in Palazzo Vecchio, delle novità in arrivo per il Calcio storico fiorentino. Presenti l’assessore alle Tradizioni popolari Andrea Vannucci, il presidente del Calcio storico fiorentino Michele Pierguidi, il direttore del Corteo storico della Repubblica fiorentina Filippo Giovannelli e dei presidenti dei quattro Colori.

“Grazie a una strettissima collaborazione con le associazioni dei Colori – ha spiegato Vannucci – la manifestazione sta vivendo un percorso di crescita entusiasmante che ha portato lo scorso anno a far sì che i biglietti per la finale andassero esauriti in otto minuti. Per questo, in accordo con i Colori e dando seguito a una mozione approvata all’unanimità dal Consiglio comunale, abbiamo aumentato la capienza della piazza di 294 posti, in modo da allargare la partecipazione di ogni fiorentino che ami la manifestazione. Rispetto alla bigliettazione – ha proseguito Vannucci – abbiamo fatto una serie di scelte condivise con i Colori per far crescere ulteriormente la manifestazione. Innanzitutto, quella di fiorentinizzare il pubblico dando la precedenza, come già avvenuto lo scorso anno, ai tifosi dei Colori nell’acquisto dei biglietti, che saranno messi in vendita prima nei botteghini e poi online per favorire chi si trova sul territorio. Confermata anche la scelta del limite di sei biglietti a transazione per evitare l’acquisto di pacchetti da rivendere. Abbiamo mantenuto bassi i prezzi delle tribune popolari e aumentato il costo della prevendita dei tagliandi delle tribune all’ombra e al sole. Inoltre, abbiamo deciso di mettere in vendita in via sperimentale 40 biglietti a un prezzo elevato, 500euro ciascuno, per offrire la possibilità di godere di uno spettacolo unico al mondo senza intaccare la fiorentinità della manifestazione. Le risorse che deriveranno dalla prevendita – ha concluso l’assessore – rimarranno esclusivamente nella disponibilità dell’ufficio Tradizioni popolari per essere destinate a far crescere i Colori, abbellire e sostituire gli abiti del Corteo, cambiare se ce ne fosse bisogno i costumi dei Rossi e degli Azzurri”.

Bianchi e Verdi scenderanno in campo già quest’anno con i nuovi costumi grazie all’andamento del torneo dello scorso anno e alla sponsorizzazione di Stefano Ricci.

“L’Amministrazione comunale crede moltissimo nel Calcio storico fiorentino – ha detto l’assessore – L’obiettivo è quello di alzare il livello di anno in anno investendo e puntando sempre più sulla sinergia con i Colori. La manifestazione sta suscitando grande interesse in tutto il mondo, come testimoniano le prossime trasferte di Marsiglia e dei bandierai degli Uffizi a New York, oltre che i 10milioni di telespettatori che negli Usa hanno visto il documentario di Vice sulla scorsa edizione”.

“L’amministrazione comunale – ha detto il presidente Pierguidi – punta molto su questa manifestazione e continua a investire su questo mondo. Se lo spettacolo e le partite stanno avendo grande successo è merito del comportamento dei calcianti e dei dirigenti dei quattro Colori. L’anno scorso il torneo del Calcio storico è stato bellissimo con una finale avvincente. Abbiamo in mano il gioco più bello del mondo”.

“Il successo del Calcio Storico Fiorentino è enorme – ha aggiunto il direttore Giovannelli – Lo conferma la nostra partecipazione a eventi in Italia all’estero ai quali siamo invitati con sempre maggiore frequenza e ai quali aderiamo con grande entusiasmo”.

Per l’edizione 2017 del torneo di San Giovanni sono quindi confermati gli stessi prezzi dei biglietti del 2016, nei vari settori dell’arena del Calcio storico fiorentino. Aumentano invece di 27 euro il prezzo relativo alla vendita e prevendita del settore tribuna d’onore centrale; di 17 euro i settori tribuna d’onore laterale; di 12 euro i settori tribuna numerata; di 7 euro i settori tribune popolari. Questi i prezzi: tribuna d’onore centrale 45 euro + prezzo vendita e prevendita 35 euro; tribuna d’onore laterale 35 euro + prezzo vendita e prevendita 25 euro; tribuna numerata 20 euro + prezzo vendita e prevendita 20 euro; tribune popolari 15 euro + prezzo vendita e prevendita 14 euro. (sc)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising