PORCARI Fornaciari (Viviamo Porcari): “Avanti senza incertezze con il restauro della Ruga”

da
Advertising

PORCARI – Avanti senza incertezze, ma con forte determinazione, verso il restauro conservativo della Ruga, uno dei monumenti simbolo della comunità di Porcari. Lo ha ribadito il candidato sindaco Leonardo Fornaciari della lista ViviamoPorcari nel corso dell’affollata assemblea con i cittadini che si è svolta al Bar La Pineta. L’intervento prenderà il via entro pochi mesi.

 

Si tratta di un investimento di 300mila euro, in gran parte finanziato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, a testimonianza dell’elevata valenza del progetto. Il restauro conservativo prevede un risanamento conservativo del selciato (“sarà più bello – spiega l’assessore ai lavori pubblici Franco Fanucchi – ma non lo snatureremo”).

 

La pavimentazione con il tempo si è deteriorata anche per il transito delle auto: da qui l’esigenza di intervenire con un intervento suddiviso in più lotti, per stati di avanzamento, partendo dalla parte più alta del piazzale. Ogni pietra sarà smontata e rimontata, inserendo una soletta armata in calcestruzzo.

 

Durante la riunione al Bar La Pineta, Fornaciari e gli assessori uscenti hanno toccato anche altri argomenti. Dall’imposizione fiscale – la tassa sui rifiuti è la più bassa nei comuni della Piana ha ricordato l’assessore Roberta Menchetti – agli interventi per il traffico, con la volontà di realizzare la rotonda a Vitalina. Molta attenzione è stata dedicata poi agli interventi per mettere le scuole in sicurezza con gli interventi per l’antisismica.Il consigliere comunale Simone Giannini (delega al decoro urbano e informatizzazione) ha comunicato che i lavori di attivazione della fibra ottica termineranno ad autunno 2017.

 

Come ha precisato il candidato sindaco Leonardo Fornaciari, è stata sottolineata la volontà del Comune di procedere all’acquisizione della parte di Villa Grassini attualmente all’asta. Il progetto, sul quale viene chiesto ai cittadini di esprimersi e di proporre suggerimenti, è quello di valorizzare ancora di più il Colle di San Giusto, “il luogo della memoria” di tutti i porcaresi.

 

L’assessore Fabrizia Rimanti ha annunciato il progetto delle attività socialmente utili nelle quali verranno coinvolti coloro che faranno richiesta di aiuti ai servizi sociali. Il prossimo incontro di Leonardo Fornaciari con i cittadini è in programma venerdì 21 aprile alle 21 alla Gelateria Dolce Vidò in via Romana Ovest.

Fonte: Lo Schermo

Advertising