[REGIONE EMILIA ROMAGNA] Promozione dell'artigianato, online il bando

da
Advertising

La Regione sostiene le associazioni maggiormente rappresentative e le fondazioni

La Regione Emilia-Romagna, attraverso la delibera di Giunta n. 398 del 5 aprile 2017,sostiene i progetti promozionali di particolare interesse per la salvaguardia e la promozione delle attività e della cultura artigiane, con particolare riferimento allo sviluppo dell’associazionismo economico e in coerenza con quanto previsto dal programma regionale Por Fesr 2014-2020, con quella nazionale di Industria 4.0. e con la strategia regionale di Smart specialization. Possono beneficiare del contributo le associazioni dell’artigianato maggiormente rappresentative a livello regionale, le fondazioni e associazioni giuridicamente riconosciute aventi fra i propri scopi la promozione dell’artigianato con sede legale nell’Emilia-Romagna. Le spese ammissibili riguardano l’acquisto dati e banche dati; consulenze e/o acquisizione servizi specialistici purché strettamente correlati al progetto; spese promozionali per diffusione risultati; costo personale interno nella misura massima del 20% della somma delle voci di spesa precedenti; spese generali nella misura massima del 5% della somma di tutte le altre voci di spesa.
Ai progetti sarà concesso un finanziamento a titolo di contributo per la copertura dei costi fino alla misura massima del 70% delle spese ammesse.
La trasmissione delle domande di contributo dovrà essere effettuata esclusivamente tramite posta elettronica certificata (PEC) all’indirizzo industriapmi@postacert.regione.emilia-romagna.it dalle ore 9 del giorno 10 aprile 2017 fino alle ore 17 del 10 maggio 2017.

Pubblicato il
10/04/2017


ultima modifica
10/04/2017

Fonte: Regione Emilia Romagna

Advertising