LIVORNO Primo Piano – Amianto a Villa Corridi, aggiudicati i lavori di bonifica

da
Advertising

Livorno –

La gara stata vinta dalla VICO Srl di Savona

Amianto a Villa Corridi, aggiudicati i lavori di bonifica

Rispettati finora i tempi previsti, in modo da poter concludere l’intervento prima della riapertura delle scuole

Livorno, 12 aprile 2017 – Si è conclusa, con l’approvazione dell’atto di aggiudicazione definitiva, la gara per l’affidamento dei lavori di bonifica del parco di Villa Corridi dai materiali contenenti amianto.

La gara è stata vinta dall’impresa VICO Srl, con sede a Cairo Montenotte, in provincia di Savona, per l’importo di 352mila euro Iva compresa. L’impresa vincitrice ha presentato un ribasso del 23,66%, che consente all’Amministrazione comunale di accertare un’economia di oltre 106mila euro rispetto all’importo a base di gara.

L’appalto affidato alla ditta VICO prevede l’attuazione del Piano di Indagine Ambientale (scaricabile dallo “Speciale Villa Corridi” sulla home page del sito del Comune), con rimozione del materiale contenente amianto.

Soddisfatta la vicesindaco Stella Sorgente, che ha seguito sin dall’inizio la questione amianto a Villa Corridi: “I lavori sono stati aggiudicati rispettando i tempi previsti, e questo ci consente di mantenere l’impegno che abbiamo assunto con la cittadinanza, affinché la bonifica possa iniziare subito dopo la chiusura estiva delle scuole, e concludersi prima della loro riapertura. Si tratta di un risultato importante, anche in considerazione del fatto che all’interno del complesso di Villa Corridi sono ospitati ben sette istituti scolastici, dal nido alle medie”.

Advertising