[LUCCA E PROVINCIA] Antraccoli, duecento firme contro il progetto del centro polifunzionale

da
Advertising

Antraccoli, duecento firme contro il progetto del centro polifunzionale

LUCCA – Un comitato in azione e duecento firme raccolte contro il nuovo centro polifunzionale ad Antraccoli. Anche se poi, e questo è l’aspetto un po’ surreale della vicenda, ancora nessuno sa esattamente nel dettaglio che cosa sarà questo centro.

Ma andiamo con ordine. Martedì sera l’associazione “La Biribaola”, quella che promuove le sagre vicino alla chiesa di Antraccoli, ha annunciato in un’assemblea la volontà di realizzare un centro per giovani ed anziani in un’area pubblica a verde lungo la via per Picciorana. C’è già il via libera del Comune. La cosa però aveva già messo in allarme tutti i residenti che abitano attorno al parco; che non vogliono vedere sparire il verde e temono di ritrovarsi accanto un qualcosa di non gradito.Dubbi alimentati dal fatto che la stessa associazione non avrebbe ancora spiegato con esattezza le strutture che saranno realizzate. Per questo è sorto un comitato, guidato dall’ex assessore della giunta Favilla, Lido Moschini, che ha già raccolto duecento firme contro il progetto.

A sollevare i timori del Comitato è soprattutto il fatto che ancora nessuno, nè l’associazione nè il Comune, avrebbe ancora mostrato il progetto ai residenti.

Il Comitato ha annunciato che sta valutando i margini per presentare un esposto alla Procura della Repubblica ed ha chiesto un incontro al sindaco.

 

 

Fonte: NoiTv

Advertising