[Lucca] Variante di Antraccoli, Barsanti: “Il PD ha spaccato il paese per distruggere un parco”.

da
Advertising

Lucca –

Lucca, 13 aprile – “Anche ad Antraccoli l’amministrazione comunale targata PD è andata contro i cittadini”, ad affermarlo è Fabio Barsanti, candidato sindaco per le liste CasaPound Italia e Alleanza per Lucca. “Il progetto del centro polivalente al posto di un parco – continua Barsanti – è stato infatti approvato senza consultare i residenti di zona, che sono contrari. Li stessi vogliono preservare l’area verde, e la forzatura della maggioranza si spiega solo con la volontà di agevolare l’associazione Biribaola della moglie del consigliere Cantini, che vuole gestire il nuovo centro.”

“La riunione di martedì scorso indetta da Biribaola per spiegare il progetto – continua Eugenio Santelli, candidato consigliere per CasaPound e cresciuto ad Antraccoli – certifica che i cittadini non sono stati coinvolti prima, ma a cose fatte. Fra l’altro alla riunione vigeva il divieto di fare foto e video, a maggior riprova della mancanza di trasparenza in questa operazione.” 

“Chi abita intorno all’area interessata dal progetto sta già raccogliendo le firme per impedire il progetto – continua Santelli – ed è nato un comitato di residenti contrari allo smantellamento del parco, un’area verde apprezzata dai cittadini.”

“E’ vergognoso – conclude Fabio Barsanti – che l’amministrazione comunale forzi una variante urbanistica così controversa a due mesi dalla fine del mandato. Il centro-sinistra non ha rispetto né per l’istituzione comunale né per i cittadini lucchesi.” 

CasaPound Italia
Ufficio Stampa
Via M. Rosi 76

Fonte Verde Azzurro

Advertising