BOLZANO – Citt di Bolzano – Area inedificata di Via Alto Adige ceduta dal Comune per 23 milioni di Euro

da
Advertising

Il Comune di Bolzano ha aggiudicato in data odiernaalla
societ BZ IMMO srl per un controvalore di 23milioni
di Euro,il pubblico incanto indetto per la cessione del
complesso immobiliare sito in via Alto Adige ed ubicato fisicamente
tra la Camera di Commercio ed il condominio City Tower.
L’offerta presentata dalla BZ IMMO srl ha superato l’importo
determinato dall’amministrazione comunale nella scheda
segreta resa nota a seguito della verifica della
documentazione amministrativa e dell’apertura dell’offerta
economica della BZ IMMO, determinata in 19.845.466 Euro. A
seguito di verifica della documentazione amministrativa prodotta
dall’offerente, il Comune di Bolzanoproceder alla
stipula del relativo contratto di compravendita per la cessione del
compendio in questione.
Come detto le operazioni diaggiudicazione del pubblico
incanto per la vendita del compendio immobiliare di via Alto Adige
ancora inedificato, si sono svolte nel pomeriggio nella sede
municipale di via Lancia. Il Comune di Bolzano infatti
ente proprietario di tale compendio immobiliare sito tra via Alto
Adige e via Isarco in una “zona per opere e impianti
pubblici” in cui, oltre a un condominio privato preesistente, sono
stati realizzati oltre al nuovo teatro comunale, la sede della
Camera di Commercio Industria e Artigianato e un palazzo a uso
terziario/commerciale (City Tower)mentre l`ultimo lotto (D),
come detto di propriet comunale, risulta ancora
inedificato. Si tratta di una cubatura di mc 33.957 interamente a
destinazione terziario/commerciale. La vendita stata
effettuata mediante asta pubblica, con il metodo della scheda
segreta.Il prezzo congruo per la cessione dell’
immobile stato determinato dall’amministrazione comunale
e indicato in una scheda segreta debitamente chiusa. Oggi
l’aggiudicazionea favore dell’unico soggettoche ha
presentatoofferta, ovvero lasociet BZ IMMO
srl.

Advertising