[LUCCA E PROVINCIA] E’ una Lucchese ridotta all’osso, ma il Siena va battuto; in palio i playoff

da
Advertising

E’ una Lucchese ridotta all’osso, ma il Siena va battuto; in palio i playoff

CALCIO LEGA PRO – Giovedì sera (ore 20,30) la Lucchese ospita la Robur Siena. Lopez deve fare i conti con un organico ridotto ai minimi termini a causa di diverse assenze. Tra le note positive il rientro di Fanucchi. Tre punti per difendere il decimo posto. All’andata la Lucchese s’impose 2 a 1 con doppietta di Forte.

A quattro giornate dalla fine non si possono fare più troppi calcoli. Riconquistata la decima posizione, l’ultima valida per i playoff, ora va difesa. Vincerle tutte da qui al 6 maggio sarebbe automatica garanzia di successo ma siccome non sarà facile, forse anche 6-7 punti potrebbero bastare. Incamerarne subito 3 nella gara di giovedì sera contro il Siena darebbe un bello slancio alla Lucchese di Lopez. Il prolema è che la rosa, già impoverita dal mercato di gennaio, si è ancor più ridotta a causa di qualche infortunio. Da Zecchinato a Maini fino a Mingazzini che sono out ma anche gli acciacchi di D’Auria, Tavanti, Raffini e Cecchini tengono in ansia il 50enne tecnico romano che fa la conta e si accorge di averne a disposizione ormai solo 14-15 coi ragazzi della Berretti a fare numero in panchina. Contro un Siena scottato dai recenti risultati e dai una classifica non proprio esaltante, ci vorrebbe una Lucchese in salute e quelli che giocheranno dovranno essere al top. Ecco perchè alla fine ipotizziamo il seguente undici: Nobile in porta; Espeche, Dermaku e Capuano in difesa; Tavanti, Bruccini, Cannoni, Nolè e Merlonghi folta cerniera mediana; De Feo e il rientrante Fanucchi in attacco. Il pallone racconta che all’andata (era il 5 dicembre scorso) la Lucchese passò al Franchi per 2 a 1. Successe tutto nella ripresa con lo scatenato Forte che sbloccò la gara al 7′ su assist di Terrani e poi raddoppiò al 27esimo dopo azione insistita di Fanucchi. Il gol di Firenze un paio di minuti più tardi servì ai bianconeri senesi solo per accorciare le distanze e consegnò alla Lucchese una vittoria che ne sancì uno dei periodi più belli del campionato.

Fonte: NoiTv

Advertising