[LUCCA E PROVINCIA] “La Biribaola”: “Verde più curato con il nostro progetto ad Antraccoli”

da
Advertising

“La Biribaola”: “Verde più curato con il nostro progetto ad Antraccoli”

LUCCA – “Nessuno vuole togliere il verde. Anzi, vogliamo riqualificare l’area curando anche la vegetazione”. La presidente dell’associazione “La Biribaola”, Paola Balducci interviene così sulla raccolta di firme contro il progetto del Centro Polifunzionale ad Antraccoli.

L’associazione con questo progetto, spiega la presidente, vuole integrare la vegetazione dove mancante, curando alberi e prato e creando degli accessi anche per i portatori di handicap. Inoltre, si vogliono anche integrare i giochi all’aperto, mettendo panchine e tavolini, creando un percorso vita attrezzato ed un eventuale campo di bocce o campetto polivalente”.
La Balducci spiega anche che l’associazione ipotizza di realizzare un piccolo fabbricato (che occuperà meno del 5% dell’attuale area di oltre 13.000 mq. Il fabbricato sarebbe ad uso culturale, sociale e ricreativo aperto a tutti gli abitanti della zona.

Potrebbe essere utilizzato anche dalle associazioni presenti sul territorio e magari potrebbe comprendere una piccola biblioteca che possa servire da stanza studio per gli studenti.

In sostanza, conclude la presidente, si vuole creare un luogo sicuro per anziani e  giovani in una area che in passato  già era destinata a quell’uso. E l’idea dell’associazione è di curare il progetto con la partecipazione di coloro che vogliono dare un contributo fattivo e non distruttivo.

Fonte: NoiTv

Advertising