[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Programma Interreg V A Italia-Austria 2014-2020: apertura secondo avviso

da
Advertising

Il 12 aprile si è aperto il secondo avviso del programma per la presentazione di proposte
progettuali, che si chiuderà il 30 giugno 2017.

Sul sito ufficiale del programma (http://www.interreg.net/) è possibile reperire le
informazioni

e scaricare la documentazione relativa all’avviso.

L’avviso, che mette a disposizione 21 milioni di Euro di fondi FESR, è aperto sui seguenti
Assi prioritari:

– Asse prioritario 2 : Natura e cultura – con un budget di 10 milioni di Euro (FESR)

– Asse prioritario 3 : Istituzioni – con un budget di 11 milioni di Euro (FESR)

Potenziali beneficiari per l’asse 2: Amministrazioni pubbliche, Università, Associazioni,
Istituzioni formative e

culturali, Organizzazioni ambientali, Enti di gestione di parchi e aree naturali, PMI,
Organizzazioni economiche

e turistiche

Potenziali beneficiari per l’asse 3: Amministrazioni pubbliche.

Dimensioni finanziaria dei progetti: da 100.000 a 1 milione di Euro (FESR)

Durata massima di realizzazione dei progetti: 30 ottobre 2020

Raccomandazione ai proponenti :

i potenziali beneficiari del FVG che intendono presentare una proposta progettuale, sono
invitati a mettersi in contatto con l’Unità di coordinamento regionale del Friuli Venezia Giulia al
fine di fissare un incontro per un colloquio orientativo, che dovrà svolgersi entro il 9 giugno
2017. Sul sito ufficiale del programma è possibile scaricare la scheda tecnica su cui presentare l’i
dea progettuale durante il colloquio orientativo.

Info-Day sul secondo avviso

L’11 maggio 2017, con inizio alla ore 10:00, il Segretariato congiunto del programma in
collaborazione con l’UCR del Veneto organizza un Info-day sul 2° Avviso a San Vito di Cadore (BL)
presso la Sala Polifunzionale “Enrico De Lotto” in Corso Italia, 49.

Nel corso della giornata informativa, rivolta ai potenziali beneficiari dell’area di
programma, verranno date informazioni utili sul bando, sulle spese ammissibili, sul contratto di
finanziamento e sul sistema Cohemon.

Ci sarà inoltre spazio per attività di networking e di condivisione di proposte progettuali
con potenziali partner e con i referenti del programma in varie tavole rotonde.

Maggiori informazioni verranno pubblicate sul sito ufficiale del programma.

Referenti dell’Unità di coordinamento regionale FVG:

Susanna Buiatti (040 3775920
susanna.buiatti@regione.fvg.it)

Gabriella Rigoni (040 3775068
gabriella.rigoni@regione.fvg.it)

Michela Grattoni (040 3775908
michela.grattoni@regione.fvg.it)

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia

Advertising