Firenze Segreteria del sindaco, Grassi (Frs-SI): “ Nardella assume il portavoce del meeting di Rimini di Comunione e Liberazione”

da
Advertising

“Il portavoce del meeting di Rimini assunto da Nardella nella sua segreteria. Lo riportano le notizie di stampa. E io vorrei chiedergli se era così necessario? Sarà così decisivo il suo apporto? Non era possibile fare senza?”. Così Tommaso Grassi, capogruppo di Firenze Riparte a Sinistra, interviene sull’allargamento della segreteria del sindaco. E aggiunge: “Certo è che con questa nuova assunzione a chiamata si capisce sempre più la direzione politica dell’amministrazione di Firenze. Sempre più a destra e ammiccante ai poteri forti”.

“Poco importa se – conclude Grassi – lo stipendio previsto per il neoassunto non sia una cifra da capogiro, di grave in questa decisione ci sono due cose. L’utilizzo indiscriminato delle assunzioni a chiamata e il profilo scelto per ricoprire un ruolo importante”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising