MODENA – Lavori di asfaltatura in via Emilia Est, possibili disagi alla circolazione

da
Advertising

Da martedì 18 aprile via Emilia est, nel tratto da via San Giovanni Bosco a via Ciro Menotti, sarà interessata da lavori di asfaltatura. Si avvia infatti a conclusione l’intervento di preferenziamento del trasporto pubblico sulla storica via, che comprende anche la sistemazione dell’asse stradale e la realizzazione di un tratto ciclabile.

In particolare, dal 19 al 26 aprile, nella fascia oraria dalle 8.30 alle 18, si potranno verificare disagi alla circolazione in quanto, per consentire lo svolgimento dei lavori, sarà necessario ricorrere al senso unico alternato all’altezza del tratto direttamente interessato dai lavori. Successivamente ed entro la prima settimana di maggio verrà effettuata la segnaletica orizzontale di completamento. Il trasporto pubblico sarà assicurato con mezzi sostitutivi alla linea filoviaria, che per tutto il periodo interessato dai lavori verrà disattivata. 

L’intervento previsto in questa fase consiste nella fresatura e riasfaltatura della sezione stradale e dei parcheggi. In particolare, la sezione veicolare sarà asfaltata con materiale caratterizzato da proprietà fonoassorbenti ma adeguato alle prestazioni fisiche adatte per l’ambito urbano.

Con la fase di asfaltatura si avvia a conclusione, nei tempi previsti, l’intervento su via Emilia est iniziato a settembre, per un costo di 662.500 euro cofinanziato per metà dalla Regione Emilia-Romagna. I lavori hanno riguardato la razionalizzazione degli spazi a disposizione da riservare alle varie modalità di mobilità: per pedoni, ciclisti, mezzi di trasporto pubblico e veicoli privati. In particolare, il progetto studiato in accordo con i vari soggetti coinvolti, quali  Hera, Hera luce, Amo e Seta, ha previsto sul tratto compreso tra via Menotti e via San Giovanni Bosco la realizzazione di marciapiedi ove assenti o inadeguati, di un percorso ciclabile di 2,5 metri sul lato nord dell’asse viario e la ridefinizione degli spazi di sosta. È stata rifatta l’illuminazione pubblica a led e ricostruito il sistema di raccolta delle acque piovane. Da via Menotti fino all’intersezione con via Saliceto Panaro, in prossimità degli incroci semaforizzati, sono state realizzate le opere necessarie per consentire ai mezzi pubblici di avere il preferenziamento. Allo stesso scopo, è stata ricollocata la fermata sul lato nord tra via Ciro Menotti e via Verdi, attrezzata con idonea piazzola.

L’Amministrazione ha inoltre intenzione di inserire nel Piano investimenti del 2017 i lavori per la realizzazione del tratto ciclabile tra le vie San Giovanni Bosco e del Pozzo (per circa 600 mila euro) che, aggiungendosi anche ai lavori già effettuati nel tratto tra via Araldi e il ponte ciclopedonale sopra la tangenziale, consentiranno di completare la pista ciclabile sull’intero tratto urbano di via Emilia est.

Advertising