BOLZANO – Citt di Bolzano – Sicurezza urbana: presentato il nuovo sistema di videosorveglianza del territorio

da
Advertising

Un’ottantina le telecamere gestite dalla centrale operativa della Polizia Municipale

Il Sindaco di Bolzano Renzo Caramaschi ha presentato presso la
centrale operativa della Polizia Municipale di via Galilei, il
sistema di controllo del territorio attraverso l’impiego di
telecamere fisse e mobili pienamente operativo da qualche
giorno.

Il nuovo sistema di video sorveglianza del territorio comunale
di Bolzano prevede l’utilizzo di 19 nuove telecamere per la
sicurezza installate in piazza Walther, piazza Erbe, via Alto
Adige, piazza Verdi, parco Madonna, parco via Vintler ,via Macello,
Maso Premstaller, via Museo, sottopasso Piani Bolzano, via De Lai,
ponte viale Trento (retro stadio durso), ponte Roma, ponte Palermo,
e ponte Resia. Si tratta di telecamere brandeggiabili ovvero dotate
di dispositivi che consentono di orientarle, anche
contemporaneamente, sul piano verticale e su quello
orizzontale.

Le nuove 19 telecamere vanno ad aggiungersi alle telecamere per
il controllo degli accessi alla ZTL (17) e a quelle per il
controllo del traffico (36+7-gall.Virgolo). Altre 4 telecamere
saranno installate a breve in altrettanti parchi cittadini compresa
lazonaFirmian-Casanova.Il sistema
gestito presso la centrale operativa della Polizia Municipale dove
tutte le immagini vengono registrate per 7 giorni.

I lavori di installazione delle telcamere per il servizio di
videosorveglianza, hanno interessato gran parte del territorio
comunale per la posa dei cavidotti, della rete in fibra ottica
verso la centrale di via Galieli, il cablaggio delle telecamere con
le centraline e l’allacciamento alla rete elettrica. Due postazioni
di controllo sono state collocate anche presso le centrali
operative dei Carabinineri in via Dante e della Questura a ponte
Druso.

Il totale dei lavori per il nuovo sistema di videosorveglianze
ha comporato una spesa di 327.462 Euro.

Advertising