[REGIONE UMBRIA] FERROVIE: “DARE ATTUAZIONE AL PIANO TRASPORTI, CHIARIRE SE C'È UN FUTURO PER LA 'MEDIA ETRURIA'…

da
Advertising

 

(Acs) Perugia, 18 aprile 2017 – Il consigliere Andrea Smacchi (Partito democratico) interviene per rimarcare gli obiettivi dell’atto ispettivo di cui è cofirmatario (https://goo.gl/A7EJMS) insieme al collega Giacomo Leonelli, sottolineando che “la Giunta regionale deve chiarire se la soluzione della fermata ‘Media Etruria’, pensata per dare una risposta alle esigenze di mobilità degli umbri, è ancora attuale oppure va pensato un diverso piano di sviluppo dei trasporti ferroviari. L’unica cosa da evitare è di perseverare nell’immobilismo”.

Smacchi ritiene che “a distanza di 16 mesi dalla votazione del Piano regionale dei trasporti che prevedeva la ‘Media Etruria’ questa situazione di stallo non è più sostenibile. C’è il rischio che, approfittando anche della nostra poca reattività nell’attuazione del documento, la Regione Toscana possa operare in completa autonomia, affermando in modo irreversibile il ruolo di Firenze e Arezzo nell’AV, dimenticando ipotesi e obiettivi fissati in precedenza. Le priorità del nostro Piano trasporti vanno attuate senza ulteriori indugi, evitando di trovarci di fronte a scelte già compiute da altri”. MP/

Fonte: Regione Umbria

Advertising