[REGIONE UMBRIA] TURISMO: “PER UNO SVILUPPO DI QUELLO DELLA SALUTE DEFINIRE UNA PROPOSTA PER IL NUOVO PIANO SANITARIO” – RICCI …

da
Advertising

Claudio Ricci (Rp) annuncia la presentazione di una mozione per invitare la Giunta regionale a mettere in atto misure per lo sviluppo del turismo della salute. Ricci chiede alla Regione di “elaborare una ricerca con l’Università degli Studi di Perugia sulle potenzialità in Umbria di questa tipologia turistica, delineando un piano operativo da inserire, come elemento strategico, nel nuovo Piano regionale sanitario”.

 

(Acs) Perugia, 18 aprile 2017 – “Sono oltre 5mila i pazienti che, ogni anno, arrivano in Italia da Federazione Russa, Svizzera ed Arabia Saudita per curarsi, in particolare nei settori di: analisi per prevenzione/benessere, cardiochirurgia, oncologia, ortopedia e neurochirurgia con un potenziale di crescita molto ampio e significativo per gli indotti nel territorio”. Il consigliere regionale Claudio Ricci annuncia la presentazione di una mozione per invitare la Giunta ad “elaborare una ricerca con l’Università degli Studi di Perugia (dipartimenti di Medicina ed Economia) sulle potenzialità in Umbria del turismo della salute, delineando un piano operativo da inserire, come uno degli elementi strategici, nel nuovo Piano regionale sanitario, in fase di elaborazione”.

Ricci precisa che, “in assonanza con il Medial Tourism Association, alcune regioni italiane, fra cui il Veneto e l’Emilia Romagna, hanno promosso pacchetti congiunti, con servizi sanitari nonché culturali e turistici, in modo da attrarre il così definito turismo della salute”. RED/as

Fonte: Regione Umbria

Advertising