[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Istruzione: Panariti, 100mila euro per attività Centri Adulti

da
Advertising


Trieste, 21 aprile – La Giunta regionale del Friuli Venezia Giulia, su proposta dell’assessore a Istruzione e Formazione, Loredana Panariti, ha approvato le linee guida per l’impiego delle risorse regionali a favore dei Centri provinciali di istruzione per gli adulti (Cpia) per l’anno scolastico 2017-18.

Il provvedimento ricalca l’impianto del documento previsionale dell’anno scolastico precedente. Le attività privilegiate sono l’ampliamento dell’offerta formativa dei Centri, la valorizzazione delle attività di accoglienza e orientamento dell’utenza adulta e l’attuazione di programmi che favoriscano l’inclusione sociale e l’acquisizione delle competenze chiave di cittadinanza.

Per l’anno 2017 sono state stanziate risorse complessive per 100mila euro da ripartire ai singoli Cpia secondo la normativa (legge regionale 27/2014), per il 40 per cento in misura uguale tra tutti i soggetti e per il restante 60 per cento in proporzione al numero degli iscritti alla data del 31 dicembre dell’anno precedente all’erogazione del finanziamento. ARC/PPH/fc

 

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia

Advertising