Firenze Mobilità e cantieri, la replica dell’assessore Giorgetti: “Massima disponibilità al confronto. Già individuate modifiche migliorative”

da
Advertising

Massima disponibilità al confronto e all’accoglimento di proposte migliorative, ma utilizzando gli strumenti che già ci sono e senza istituire ulteriori tavoli di discussione. È quanto dichiara l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti rispondendo alle richieste dei tassisti.

“Le modifiche migliorative per la mobilità in zona Stazione e viale Strozzi sono già state individuate e saranno approfondite e discusse mercoledì nella riunione del coordinamento dei lavori della tramvia. Una riunione – precisa l’assessore – a cui partecipano anche rappresentanti delle cooperative dei tassisti oltre che delle aziende del trasporto pubblico. È questa la sede per parlare e confrontarsi sulla mobilità cittadina e sugli aggiustamenti. E gli stessi rappresentanti delle cooperative dei tassisti hanno presentato alcune proposte che saranno prese in esame dal coordinamento. Piena disponibilità al confronto quindi, ma senza istituire un nuovo tavolo ma utilizzando lo strumento che funziona da tempo”.

Sulle difficoltà alla mobilità registrate in questi giorni nella zona della stazione, l’assessore Giorgetti ricorda che da sabato alla Fortezza è in corso la Mostra dell’Artigianato, evento che richiama molti visitatori soprattutto da fuori Firenze. “Non ricordo negli anni scorsi, durante lo svolgimento della Mostra, un traffico scorrevole soprattutto la domenica quando il parcheggio della stazione registra spesso il tutto esaurito. I cantieri hanno aggiunto un elemento di criticità in più, ma gli aggiustamenti che abbiamo individuato per la direttrice di uscita dalla stazione faciliteranno la circolazione” conclude Giorgetti. (mf)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising