Capannori Possibile la realizzazione di una rotatoria tra Marlia e San Pietro a Vico per migliorare la sicurezza

da
Advertising

Capannori –

sopralluogo

Nei giorni scorsi si è tenuto un sopralluogo congiunto dei Comuni di Lucca e di Capannori in tema di viabilità. Al centro dell’iniziativa che ha visto partecipare l’assessore Celestino Marchini per il Comune di Lucca e l’assessore Gabriele Bove insieme alla consigliera comunale del Pd Francesca Pieretti per il Comune di Capannori, insieme ai tecnici dei due enti, l’intersezione tra le strade di via Tognetti, via dell’Acquacalda, via di Pelago e via di Molina al confine dei territori dei due Comuni; le prime due strade, infatti, fanno parte del territorio di Lucca (San Pietro a Vico) e le altre due di quello di Capannori (Marlia).

Il sopralluogo è stato utile per valutare la possibilità di realizzare una rotatoria in sostituzione di un incrocio particolarmente pericoloso. “Le rotonde rendono le intersezioni più sicure poiché permettono di diminuire i punti di conflitto tra le traiettorie dei veicoli in transito e si incentiva la diminuzione della velocità in prossimità delle intersezioni stradali rispetto agli incroci con semaforo. – spiegano Marchini e Bove – La sicurezza stradale è un tema molto importante per la comunità, per questo abbiamo voluto effettuare una prima verifica sul posto, impegnandoci per la realizzazione di un progetto preliminare per la realizzazione dell’opera in tempi brevi”.

 

Advertising
Tags: