[ GROSSETO ] – Bando per l'agevolazione tariffaria idrica

da
Advertising


Mercoledì, 26/04/17 16:23

Bando per l’agevolazione tariffaria idrica


 

Le precisazioni del Comune

A seguito delle recenti difficoltà nel reperire la documentazione per l’accesso al bando per l’agevolazione tariffaria idrica, l’amministrazione comunale, in accordo con l’acquedotto del Fiora, ha stabilito che sarà sufficiente presentare una bolletta relativa all’anno 2016 come attestazione della spesa idrica.

Per la concessione dell’agevolazione per i nuclei familiari in particolare situazione socio-economica è sempre stato necessario accertare la spesa idrica dell’anno solare precedente ma, dato che fino allo scorso anno era un servizio erogato dall’Acquedotto del Fiora, non è mai stata richiesta alcuna certificazione in quanto l’ente era già in possesso di tali informazioni.

Dato che il regolamento regionale dell’Autorità idrica Toscana specifica la possibilità di avvalersi degli uffici del gestore oltre a richiedere al cittadino copia delle bollette relative all’anno 2016, il Comune ha deciso di richiedere la certificazione dei consumi all’ente così da non dover gravare i cittadini. Non è stato possibile emettere questa certificazione, quindi per ovviare al problema, sarà richiesta una sola bolletta dalla quale si possa evincere il codice utente del richiedente. L’amministrazione provvederà ad inviare la lista all’Acquedotto al termine del bando per l’agevolazione e sarà l’ente gestore a comunicare agli uffici comunali i singoli consumi. Si ricorda che la chiusura del bando è fissata al 19 maggio.



Fonte: Comune di Grosseto

Advertising