Firenze Dal 1° giugno giovedì e venerdì la ztl diventa h24

da
Advertising

Partirà il 1° giugno il nuovo orario sperimentale della ztl notturna il giovedì e il venerdì. Di fatto in questi due giorni la ztl sarà continuativa, senza finestre, con un allungamento anche il sabato mattina: quindi dalle 7.30 di giovedì andrà avanti fino alle 16 di sabato.

“Con questa decisione – dichiara l’assessore alla mobilità Stefano Giorgetti – vogliamo andare incontro alle problematiche evidenziate, in particolar modo dai residenti, per quanto riguarda la vivibilità del centro storico, le difficoltà di parcheggio nelle ore serali e in generale della movida che nel periodo estivo diventa spesso fastidiosa. Si tratta di un provvedimento sperimentale, che arriva al termine di una serie di verifiche e approfondimenti in materia di orari della ztl e che concentra l’attenzione sul provvedimento estivo”.

In concreto quindi dalle 7.30 di giovedì la ztl andrà avanti fino alle 16 di sabato senza interruzioni. L’avvio della sperimentazione è stata fissato per il 1° giugno per dare modo agli uffici di predisporre gli atti, modificare la segnaletica ed effettuare la comunicazione necessaria.

Contestualmente alla revoca della finestra, sarà attivato un servizio di navetta gratuito con mezzi da 8-9 posti che dalle 20 alle 3 collegherà i parcheggi di struttura esterni alla ztl. Il servizio di navetta sarà finanziato da Firenze Parcheggi e da Avis Autonoleggi e sarà articolato su una serie di linee che collegheranno altrettanti posteggi di struttura alle principali aree del centro storico: per esempio da Alberti a piazza Santa Croce, dal Parterre a San Lorenzo e alla zona del Duomo, dalla Leopolda a Ponte Vecchio passando per Borgo San Frediano, da piazza della Calza alle piazze dell’Oltrarno, da piazza della Calza a Santa Croce passando sempre per l’Oltrarno, da piazza Beccaria a piazza San Firenze. La navetta sarà gratuita mostrando il biglietto del parcheggio e sarà in funzione anche il sabato. (mf)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising