MODENA – Contributo affitti, pubblicato il bando

da
Advertising

Il bando a sostegno dell’abitazione rivolto a nuclei familiari in particolari condizioni lavorative, potrà attingere a un fondo di 600 mila euro, approvato da una delibera della Giunta comunale dell’11 aprile 2017.

Destinatari e requisiti per richiedere il contributo

Possono partecipare al Bando coloro che abbiano almeno un componente del nucleo familiare che presenti una delle seguenti condizioni: cassa integrazione per almeno 60 giorni; mobilità; contratto di solidarietà; licenziamento a seguito di chiusura aziendale, di riduzione del personale o per esaurimento degli ammortizzatori sociali; dimissioni per giusta causa; cessazione di attività con chiusura della partita Iva; calo di almeno il 30% del reddito per i lavoratori autonomi o con partita I.V.A;  mancato rinnovo di contratti a termine o di lavoro atipico per almeno un periodo di 20 giorni anche non consecutivi.

Possono inoltre presentare domanda coloro che abbiano un nucleo familiare composto esclusivamente da anziani, con tutti i componenti con almeno 70 anni di età.

Requisiti d’accesso
  • residenza nel Comune di Modena
  • valore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) non superiore a € 17.154,00
  • titolarità di un contratto di locazione ad uso abitativo primario, registrato, relativo a un alloggio ubicato nel Comune di Modena, o sottoscritto con l’Agenzia Casa
  • assenza di procedura di sfratto per morosità con atto di citazione
  • assenza di morosità nel pagamento delle spese condominiali per un importo superiore ad 1/3 della spesa annua
  • non titolarità dei componenti il nucleo di una quota superiore al 50% di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione sul medesimo alloggio ubicato in qualsiasi Comune del territorio nazionale
  • mancata assegnazione di contributi economici dal Servizio Sociale nell’anno 2017 e/o mancata erogazione in corso di contributi economici statali o comunali a sostegno del reddito e/o della locazione
  • mancata assegnazione di un alloggio di ERP oppure di un alloggio di proprietà e concessione comunale
Modalità di presentazione delle domande

Le domande di partecipazione devono essere presentate in forma di dichiarazione sostitutiva compilate unicamente su moduli predisposti dal Comune di Modena, presso l’Ufficio Servizi per la Casa e l’Abitare Sociale in Via Santi, 60 a partire dal 2 al 26 maggio 2017, tutte le mattine dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e nei pomeriggi di lunedì e giovedì dalle 14.30 alle 17.30.

 

Consulta il Bando e la scheda informativa

 

Advertising