Capannori Una partnership tra pubblico e privato al centro della nuova formula degli eventi del Primo maggio

da
Advertising

Capannori –

La conferenza stampa

Presentato stamani (venerdì) con una conferenza stampa svoltasi nella sede del Comune il gruppo di aziende che insieme a Final Crew hanno investito sugli eventi del Primo Maggio a Capannori.

Una nuova formula che, come si era impegnata l’amministrazione comunale, consente il potenziamento dell’offerta dello spettacolo e la riduzione dei costi sostenuti dell’Ente. Allo stanziamento iniziale di 46 mila euro del Comune di Capannori –   ma la cifra a carico dell’Ente di piazza Aldo Moro è abbattuta a 36 mila euro considerando il contributo di 10 mila euro da parte degli sponsor istituzionali Regione Toscana, Gesam Gas & Luce, Acque Spa, Aquapur Multiservizi e Toscana Energia – si sono aggiunte risorse pari a 21 mila euro grazie agli sponsor privati. Il valore complessivo della manifestazione è quindi pari a 67 mila euro. Il costo a carico del Comune è quindi inferiore al 50% del totale.

Queste sono le aziende private che hanno creduto nella manifestazione del Primo Maggio: Think Comics, organizzazione di grandi eventi legati al mondo del fumetto (Verona); Laboratorio Comunicazione, pubbliche relazioni ed eventi (Milano); Encom 21, servizi multimediali (Lucca); Bartoli Spa (Lucca), linea Naturanda – piatti e scodelle in polpa di cellulosa compostabili, made in Italy; Pasticceria Stella, ristorazione e cerimonie (Lucca).

All’incontro con la stampa sono intervenuti l’assessore alle politiche giovanili Lia Miccichè, Gianluca Del Carlo responsabile di Final Crew e alcuni rappresentanti delle aziende sponsor: Andrea Lucchi di Think Comics e Stefano Buralli per  Pasticceria Stella.

“Quest’anno per il Primo Maggio abbiamo dato vita ad un nuovo format. Grazie alla partnership venutasi a creare tra pubblico e privato – spiega l’assessore Lia Miccichè –  siamo riusciti a raddoppiare l’evento, sviluppando due grandi giornate di musica per target diversi, con un budget complessivo a disposizione più importante, ma con un impegno del Comune ridotto del 10% rispetto al 2016. Un modello, tra l’altro, che confidiamo di poter rafforzare con ulteriori eventi durante l’anno e con le prossime edizioni del Primo Maggio”.

“E’ l’inizio di una importante collaborazione con l’amministrazione comunale di Capannori che auspichiamo proseguire nel corso dell’anno proponendo la stessa formula per altri eventi – afferma Gianluca Del Carlo, direttore di Final Crew -. Abbiamo infatti  riscontrato interesse da parte delle aziende. Oltre a quelle che saranno sponsor degli eventi del Primo Maggio ce ne sono anche altre disposte a collaborare ad eventi di rilievo in partnership con il Comune”.

Il programma completo del 30 aprile e del 1° maggio:
Domenica 30 aprile: ‘
Aspettando il 1° maggio: ore 15 esibizione delle band locali selezionate dal concorso Artemica (Mad Muck., The Cross of Paul, I Poser, FunQver, Sound Head, ROjaBloReCK, SITAR, Andrea Brunini cantautore);  ore 19 evento Cosplay con la presentazione del Campionato Nazionale Cosplay; ore 19.30 ‘Semplicemente Cristina’ con Cristina d’Avena, DB Days Band e The Voices of Heaven.

Lunedì 1° maggio: ore 15.30,  esibizione delle band finaliste del Concorso Artemica (Fuori Posto, NNHI, ‘Agopuntura’, e i vincitori AfroQuiesa Orchestra) ore 17.30 Sergio Sylvestre;   ore 18.30- Stazioni Lunari:  Ginevra Di Marco, Nada, Cristina Donà, Niccolò Fabi con Gianni Maroccolo, Massimo Massimo Zamboni e  Giorgio Canali (ex CSI).

Advertising
Tags: