Firenze Mostra dei Fiori, piazzale degli Uffizi diventa un grande giardino

da
Advertising

Per il secondo anno consecutivo il piazzale degli Uffizi diventa un grande giardino, sommerso dai colori e dai profumi di fiori e piante. In occasione dell’edizione 2017 della ‘Mostra dei Fiori’ l’amministrazione comunale ha deciso di proseguire l’antica consuetudine con la realizzazione di un allestimento verde capace di rievocare la ‘Mostra Mercato Primaverile’ che nacque a Firenze nel 1855.

L’inaugurazione questa mattina con il sindaco Dario  Nardella, l’assessore all’ambiente Alessia Bettini, il direttore della Galleria degli Uffizi Eike Schmidt e il titolare dell’azienda Vannucci Piante di Pistoia.

Il giardino, che interessa una superficie di 360 metri quadrati ed è stato realizzato dal personale della direzione ambiente, rimarrà nel piazzale degli Uffizi dal 29 aprile al 21 maggio offrendo a cittadini e turisti l’occasione di ammirare una scenografia unica di uno dei luoghi più suggestivi della città.

Il progetto è stato donato al Comune dall’azienda Vannucci, che inoltre ha messo a disposizione, temporaneamente e gratuitamente, tutte le piante divise fra specie di alto fusto e cespugliose oltre, quest’anno, a numerose piante di agrumi.

«Siamo tornati per il secondo anno grazie ad una bella collaborazione con la Galleria degli Uffizi e l’azienda Vannucci e il contributo dei giardinieri del Comune – ha dichiarato il sindaco Dario Nardella – fiorentini e turisti apprezzeranno molto: è un modo per vivere meglio questi luoghi pubblici e per rispondere al desiderio di poterli associare alla bellezza delle nostre opere d’arte e dei nostri musei».

«Una bellissima iniziativa – ha sottolineato il direttore Schmidt – ci sono piante da tutti gli angoli del mondo: una tradizione che risale al Cinquecento e alla famiglia Medici. Non dimentichiamo che proprio in quel periodo, sopra la Loggia dei Lanzi, c’era un giardino pensile e l’antico nome di Firenze, ‘Fiorenza’, richiama appunto ai fiori».

«Un bell’esempio di lavoro di squadra – ha rilevato l’assessore Bettini – voglio ringraziare i giardini del Comune, che hanno professionalità molto importanti, e l’azienda Vannucci, che hanno permesso questo allestimento. Spero sia l’inizio di un percorso che veda sempre più momenti di questo tipo all’interno del centro storico». (fn)

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising