[Lucca] Passalacqua “Nonostante la giunta Tambellini, è cresciuta la sensibilità per i diritti dei disabili a Lucca ”

da
Advertising

Lucca –

Passalacqua “Nonostante la giunta Tambellini,  è cresciuta la sensibilità per i diritti dei disabili a Lucca ”

 

Il candidato di SiAmo Lucca e animatore del seguitissimo blog “Luccasenzabarriere” Domenico Passalacqua interviene sul caso dell’auto del comitato di Remo Santini  parcheggiata in uno stallo per disabili perché guidata da una persona con queste problematiche.18077258_10212594421679580_1044119545742513951_o

 

“In questi giorni ho visto tramite giornali e Facebook che sono stati  in molti a scrivere e commentare lo sbaglio fatto da un membro del comitato organizzativo delle due liste civiche di Remo Santini “SiAmoLucca e Lucca In Movimento”, che ha parcheggiato in uno stallo riservato ai disabili, in ogni caso essendo disabile lui stesso.

 

Tutto questo mi fa molto piacere perché attraverso questo evitabile gesto,  Remo Santini è riuscito subito dopo a far capire a molti cittadini quanto sia importante rispettare i diritti dei disabili .

 

Se da un lato ho molto apprezzato i tanti cittadini che hanno manifestato la propria sensibilità su queste tematiche, fa veramente sorridere, per usare termini civili, che l’amministrazione comunale in carica abbia commentato su Facebook attaccando Remo Santini e ripetendo la solita litania che loro sono buoni e che sono stati attenti alle barriere architettoniche, quando hanno fatto qualcosa di nuovo.

 

Niente di più falso, come ho già avuto modo di dire e documentare sia in dichiarazioni pubbliche che sul mio blog , dove si trova il dettagliato resoconto di più di due anni  di battaglie con la giunta Tambellini proprio su questi temi.

 

Ho fatto una petizione popolare, contestando il parcheggio di Viale Castracani, i molti attraversamenti pedonali lungo la circonvallazione ed infine il fatto clamoroso che nel nostro comune di Lucca non fosse possibile parcheggiare negli stalli blu gratuitamente, esponendo il contrassegno disabili.

 

Solo con la mia caparbietà, a colpi di denunce sui giornali, sono riuscito a far abbattere le molte barriere architettoniche sempre create da loro, come la fontanella al Baluardo San Paolino dove era stato creato uno scalino di circa dieci centimetri, la  rotatoria di Porta Elisa dove venivano lasciati gli scalini a tutti gli attraversamenti alti circa 15centimetri e infine lo sbaglio più clamoroso che è quello del nuovo sottopasso di Via Ingrillini, dove avevano dichiarato che le rampe pedonali fossero a norma, quando invece mi sono trovato costretto a far intervenire il TG satirico “Striscia la notizia”, con la tragicomica serie di interventi e annunci , poi smentiti dalle misurazioni.

 

Infine sempre in questi anni ho segnalato moltissime barriere architettoniche sempre create da loro, che ancora oggi sono esistenti. In questi giorni pubblicherò tutti gli interventi fatti in questi anni attraverso il mio

Blog “luccasenzabarriere”.

 

Questa amministrazione targata Tambellini  è politicamente incapace e non accettiamo certamente lezioni da loro. Se anche consideriamo il fatto della macchina un errore, loro ne hanno fatti centinaia. Dovrebbero tacere, se avessero un’ etica politica-amministrativa.

 

Domenico Passalacqua, candidato nella lista SiAmo Lucca per Remo Santini Sindaco.

Fonte Verde Azzurro

Advertising