[REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA] Territorio: parchi comunali, finanziate tutte le richieste dei Comuni

da
Advertising

Trieste, 30 apr – I parchi comunali e intercomunali del Friuli
Venezia Giulia possono contare su un ‘tesoretto’ di oltre 210
mila euro che va a finanziare tutte le richieste presentate alla
Regione.

La Giunta regionale ha infatti deliberato, su proposta
dell’assessore alle Infrastrutture e territorio Mariagrazia
Santoro, la ripartizione di 210.755 euro a copertura del 60 per
cento delle spese di gestione 2017 preventivate dai Comuni per la
gestione delle proprie aree verdi, istituite come parchi comunali
o intercomunali, anche tra più Comuni convenzionati.

Sulla base delle domande pervenute entro la fine di gennaio il
riparto è così suddiviso: 10.200 euro al Comune di Medea per la
gestione del Colle di Medea; al Comune di Udine vanno 9.348 euro
per il parco del Torre e 34.189 per quello del Cormor; a Villa
Santina, quale referente dell’associazione di più Comuni, vanno
58.917 euro per la gestione delle Colline carniche; 12.300 al
Comune di Turriaco per il parco dell’Isonzo; 24.000 euro a Gonars
per il parco del fiume Corno di sua competenza; 42.000 euro a
Rivignano Teor per il parco dello Stella; 19.800 euro a
Remanzacco per il parco Torre e Malina.

Raffrontando l’attuale stanziamento alle gestioni precedenti, va
rilevato che ai Comuni del territorio provinciale udinese dal
2013 fino allo scorso anno, periodo nel quale la competenza in
materia era della Provincia, non era stato erogato alcun
finanziamento per i parchi.
ARC/GG/EP

Fonte: Regione Friuli Venezia Giulia

Advertising