[REGIONE UMBRIA] SANITÀ: “VISITE SERALI E DI DOMENICA PER ABBATTERE I TEMPI DELLE LISTE D'ATTESA IN UMBRIA” – SQUARTA (FDI…

da
Advertising

Il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Marco Squarta interviene in merito alle liste di attesa in sanità ed annuncia la presentazione di una mozione attraverso la quale mira ad impegnare la Regione a prevedere visite anche nelle ore serali della settimana e di domenica nelle strutture sanitarie pubbliche dell’Umbria. Squarta spiega che, la strategia degli orari prolungati dopo-cena è già stata adottata in Emilia Romagna con importanti risultati.

 

(Acs) Perugia, 4 maggio 2017 – “Visite anche nelle ore serali della settimana e di domenica nelle strutture sanitarie pubbliche dell’Umbria”. Lo propone il capogruppo regionale di Fratelli d’Italia, Marco Squarta per abbattere i tempi delle liste d’attesa ed in merito annuncia la presentazione di una mozione da discutere in Aula.

Quello delle liste di attesa, secondo Squarta, rappresenta un “problema molto sentito dalla popolazione che quotidianamente è costretta a fare i conti con tempi lunghissimi per eseguire esami specifici come ad esempio mammografie, tac e risonanze magnetiche. Gli orari prolungati dopo-cena – spiega l’esponente dell’opposizione – rappresentano una strategia già adottata in Emilia Romagna dove, dal 2016, visite ed accertamenti vengono garantiti entro i tempi prestabiliti”.

“C’è chiaramente bisogno di assumere nuovi professionisti – aggiunge Squarta – in un settore che, considerato il ricco bilancio, non ha problemi di investimento. La spesa – puntualizza – va razionalizzata per andare incontro alle esigenze dei pazienti che non devono perdere un giorno in più del dovuto per conoscere il loro stato di salute. Proprio per questo motivo – conclude – è necessario aumentare l’offerta. La possibilità di effettuare visite nelle ore serali e se necessario anche la domenica potrebbe aiutare anche molti cittadini a non doversi assentare dal luogo di lavoro”. RED/as

Fonte: Regione Umbria

Advertising