Firenze Personale, l'assessore Gianassi replica al sindacato Ubs: "No nuova assunzione a chiamata, ma solo una sostituzione"

da
Advertising

“Nessuna nuova ulteriore assunzione ex articolo 110 ma la sostituzione di un dirigente assunto a suo volta con lo stesso tipo di contratto”. È quanto replica l’assessore al personale Federico Gianassi a una nota in cui il sindacato Usb che stigmatizza l’apertura di un avviso pubblico per il conferimento di un incarico di dirigente ex art. 110. ” Oltre ad essere in sostituzione di altro dirigente ex art 110 che ha cessato il rapporto di lavoro con il Comune, questa assunzione nulla toglie ai fondi destinati al personale non dirigente e nulla toglie ai piani occupazionali dello stesso personale”  conclude l’assessore Gianassi. (mf) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising
Advertisements