Firenze Torna Artigianato e Palazzo, al Giardino Corsini la mostra sulle produzioni di qualità con 80 maestri espositori

da
Advertising

Torna l’appuntamento con l’artigianato di qualità al Giardino Corsini. È ‘Artigianato e Palazzo’ che dal 18 al 21 maggio apre le porte del seicentesco giardino realizzato da Gherardo Silvani alle produzioni di 80 maestri artigiani. In mostra una nuova selezione di artigiani, dalla lavorazione della ceramica alla molatura del vetro, dallo sbalzo dell’argento all’intaglio del legno, dalla doratura di cornici alla lavorazione della scagliola. L’appuntamento, giunto alla 23esima edizione, è organizzato da Giorgiana Corsini e Neri Torrigiani con il sostegno di Fondazione CR Firenze, Richard Ginori, Fondazione Ferragamo e, da quest’anno, di Nando and Elsa Peretti Foundation.

“L’artigianato rappresenta la bellezza e il saper fare di Firenze – ha detto l’assessore all’Urbanistica e Smart City Giovanni Bettarini – Un patrimonio che questo evento contribuisce ogni anno a promuovere e rinnovare con sempre maggiore interesse e partecipazione. Su questo, l’Amministrazione comunale sta portando avanti una battaglia forte con l’adozione del regolamento Unesco e lo stop all’eccessiva proliferazione di attività di somministrazione, che rappresentano spesso una concorrenza pesante per i negozi di artigianato e le botteghe tradizionali”.

Tema di quest’anno sarà ‘Fiori d’Arancio’ per promuovere, in collaborazione con Firenze Convention & Visitors Bureau l’idea che l’artigianato può produrre concretamente un’ampia scelta di manufatti e arredi realizzati a mano per creare le proprie liste di nozze e bomboniere personalizzate, facendo realizzare su misura tutto il necessario per un matrimonio all’insegna dell’unicità. Ai ‘fiori d’arancio’ si ispirerà anche ‘Ricette di Famiglia’ l’iniziativa a cura della giornalista gastronomica Annamaria Tossani. In programma anche ‘Blogs&Crafts’, il concorso ideato quattro anni fa da Artigianato e Palazzo e sostenuto dalla Fondazione Ferragamo, in collaborazione con Starhotels e Source, per dare un’opportunità di crescita e affermazione per i giovani artigiani. Per informazioni www.artigianatoepalazzo.it. (sc)

 

 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising
Advertisements