[Lucca] LUCCA – Dal 22 al 24 Maggio Wolters Kluwer ospita “CCH TAGETIK IN TOUCH”

da
Advertising

Lucca –

LUCCA – Dal 22 al 24 Maggio Wolters Kluwer ospita “CCH TAGETIK IN TOUCH”

 

Lucca diventa per tre giorni capitale delle soluzioni software per le aziende

unnamed (6)

Lucca, 18 maggio 2017 – Sarà la città di Lucca il teatro di CCH Tagetik in Touch 2017, la conferenza internazionale organizzata da Wolters Kluwer Tax&Accounting, la multinazionale dei Paesi Bassi, fornitore globale di soluzioni software e di servizi informativi per professionisti del settore finanziario, che nell’aprile scorso ha perfezionato l’acquisto di Tagetik, società lucchese leader nel campo della fornitura di software e servizi di Corporate Performance Management. L’azienda, con sede principale in Olanda, ha scelto infatti Lucca come luogo ideale di questo prestigioso evento, in programma dal 22 al 24 maggio: 750 partecipanti, tra clienti, prospect, partner e analisti, e 300 aziende provenienti da oltre 60 paesi, ‘distribuiti’ in varie location storiche come Teatro del Giglio, Real Collegio, Villa Bottini e Orto botanico.

 

All’appuntamento lucchese saliranno sul palco durante la Sessione Plenaria, oltre a Marco Pierallini e a Manuel Vellutini, rispettivamente EVP Product e EVP Commercial di CCH Tagetik, anche Karen Abramson, Ceo Global Division e Ian Rhind, Ceo Corporate Performance Solutions di Wolters Kluwer Tax&Accounting.

«La scelta di Lucca come sede della conferenza – spiega Manuel Vellutini – è la conferma che società olandese riconosce a Lucca un ruolo centrale nella sua organizzazione. Un’attenzione che per tutti noi è motivo di orgoglio e che genera continuo investimento sul territorio, tra cui la pressoché totale sinergia confermata con le principali istituzioni della Città per la realizzazione di questo evento».

 

L’evento nasce per approfondire con la “Wolters Kluwer Community” le esperienze di numerose aziende italiane e internazionali, condividere idee e soluzioni con manager della finanza e controllo, utenti e partner, fare “networking” e confrontarsi con colleghi ed esperti di prodotto per individuare soluzioni innovative ed efficaci in grado di sostenere i propri vantaggi competitivi. Non a caso il tema della conferenza 2017 è “Collaborate, Innovate, Elevate”: concetti che saranno ripresi nelle 50 sessioni previste, divise in break out sessions e tavole rotonde, casi di studio, demo di prodotto e presentazioni tenute dagli analisti di mercato e partner di CCH Tagetik. Tra i clienti di spicco, interverranno, per l’Italia, Generali, Autostrade per l’Italia, Credem e Dolce&Gabbana, mentre, per l’Europa, Bupa, Metro e Daimler TSS. A conferma del valore della tre-giorni, che per la sera del 23 maggio, oltre alla cena di Gala a Villa Bottini, propone ai propri ospiti il concerto di Nich The Nightfly, la voce inconfondibile di Radio Monte Carlo Nights.

«Le nostre conferenze – conclude Marco Pierallini – sono un’occasione importante per rinsaldare e accrescere la partnership di CCH Tagetik con i propri clienti. L’evento, infatti, consente un proficuo interscambio di informazioni, suggerimenti, opportunità finanziarie e tecnologiche, che servono per migliorare i prodotti e stare al passo con le necessità dei leader finanziari più avanzati di oggi».

WOLTERS KLUWER E MANIFATTURA TABACCHI

 

L’interesse da parte di Wolters Kluwer a trasferire la propria sede presso la ex Manifattura Tabacchi non è per niente tramontata. Infatti con l’acquisto di Tagetik Software perfezionato lo scorso mese di aprile, Wolters Kluwer non ha inteso acquisire solo il mercato dell’azienda lucchese, ma anche cogliere le opportunità che la città di Lucca può riservare a tutto l’universo della multinazionale olandese, in termini di sviluppo, investimenti e occupazione.

Così come Tagetik, nata e sviluppatasi a Lucca su iniziativa del fondatore Pierluigi Pierallini, anche Wolters Kluwer guarda con estremo interesse alla nostra città, con la quale ha già manifestato ampiamente di voler interagire sotto molteplici aspetti. Fra questi, la volontà di dialogare, proprio in quanto esponente di primo piano dell’eccellenza lucchese dedicata al terziario avanzato, con enti pubblici e privati – Provincia, Comuni, Fondazioni – che hanno il compito di disegnare il futuro del territorio sotto il profilo socio-economico.

 

«Il progetto Manifattura Tabacchi è stato accolto, ieri da Tagetik oggi da Wolters Kluwer,con grandissimo entusiasmo – sottolinea Manuel Vellutini, EVP Commercial, Wolters Kluwer CCH Tagetik. L’obiettivo era ed è ancora uno soltanto: contribuire in maniera sensibile alla rivalutazione di una parte importante della Città, Città in cui Tagetik ha sempre voluto investire e il cui rapporto è sempre andato crescendo. Con questo stimolo la stessa Wolters Kluwer, fin dalle prime fasi della trattativa che ha portato all’acquisizione di Tagetik, ha dimostrato di credere assieme a noi a questo progetto contribuendo anche al perfezionamento delle nostre manifestazioni di interesse nei confronti dei vari soggetti competenti. Tenendo al contempo ben presente sia l’interesse della città che quello di tutti i propri dipendenti, clienti e partner, i quali a Lucca, tramite Tagetik, hanno sempre trovato casa».

«Nelle scorse settimane questo processo si è temporaneamente interrotto a causa di una mancata convergenza su alcuni aspetti di potenziale rilevanza contrattuale – ribadisce Pierluigi Pierallini, Founder e Ambasciatore, Wolters Kluwer CCH Tagetik – ma confidiamo nella possibilità di riprendere una fattiva discussione con la Fondazione Cassa di Risparmio. Wolters Kluwer con convinzione lascia porte aperte a questo progetto, qualora gli interlocutori istituzionali, presenti o futuri, ritenessero utile promuoverne una riattivazione. In fondo, il motivo propulsore della manifestazione di interesse da parte di Wolters Kluwer resta ancora ben rimarcato dalla missione della nostra azienda nei confronti di questa Città».

———-

Wolters Kluwer

Wolters Kluwer è leader mondiale nei servizi di informazione professionale e nelle soluzioni per i professionisti del settore sanitario, fiscale, contabile, rischio e compliance, finanziario e legale. Aiutiamo i nostri clienti a prendere decisioni critiche ogni giorno offrendo soluzioni esperte che combinano conoscenze approfondite di dominio con tecnologie e servizi specializzati.


Wolters Kluwer ha registrato un fatturato annuo di 2016, pari a 4,3 miliardi di euro. L’azienda, con sede a Alphen aan den Rijn, Paesi Bassi, serve i clienti in più di 180 paesi, gestisce operazioni in oltre 40 paesi e impiega 19.000 persone in tutto il mondo.

 

Wolters Kluwer Tax & Accounting è un fornitore leader di soluzioni software e competenze locali che aiuta i professionisti del settore fiscale, contabile e di audit per navigare in regolazioni complesse, rispettare la legislazione, gestire le proprie attività e consigliare i clienti con velocità, precisione ed efficienza. CCH Tagetik fa parte della divisione Tax and Accounting, fornisce soluzioni per CFOS per Corporate Performance Management.

Per ulteriori informazioni sulle nostre soluzioni, visita www.wolterskluwer.com, o seguici su Twitter, Facebook, LinkedIn, e YouTube.

                       

                                                                        

Fonte Verde Azzurro

Advertising
Advertisements