Firenze Controlli della Polizia Municipale in centro, sequestrati 700 articoli e multati tre falsi mimi

da
Advertising

Quasi 700 articoli, 31 sequestri e tre falsi mimi multati. È questo il bilancio della giornata di controlli in centro della Polizia Municipale. Se la mattina l’attività si é concentrata soprattutto in zona Duomo-piazza Signoria-Por Santa Maria con una novantina di articoli sequstrati, nel pomeriggio i controli si sono intensificati e hanno riguardato Ponte Vecchio, Por Santa Maria, via Calzaiuoli, piazza del Duomo fino alla Stazione di Santa Maria Novella, senza dimenticare la zona di Santa Croce, Borgo dei Greci e lungarno della Zecca Vecchia. Oltre 20 i sequestri effettuati, la maggior parte a carico di venditori che si sono dati alla fuga abbandonando la merce. In totale sono stati sequestrato 600 articoli, in maggioranza poster, ma anche materiale elettrico e accessori per telefonia, occhiali, bigiotteria oltre a borse e portafogli.

“La giornata del sabato, tradizionalmente votata allo shopping, è tra quelle dove si registra la maggiore intensità presenza di venditori abusivi  – dichiara l’assessore alla sicurezza urbana e Polizia Municipale Federico Gianassi -. Per questo abbiamo deciso di mettere in campo uno sforzo aggiuntivo. Complessivamente sono stati impegnati circa 50 tra agenti ed ufficiali sia in divisa, per garantire la prevenzione ed il presidio territoriale delle zone, che in borghese anche con l’utilizzo delle biciclette, per effettuare il sequestro della  merce messa in vendita abusivamente”.

Nell’ambito dei controlli gli agenti hanno individuato e fermati, nei pressi di Ponte Vecchio, 3 cittadini rumeni che, fingendosi mimi, importunavano turisti e passanti con una questua molesta. I tre sono stati multati e i vigili hanno sequestrato A loro carico venivano contestati 3 verbali gli indumenti e i trucchi utilizzati per il mascheramento.(mf) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising