Firenze Forte Belvedere, Maria Federica Giuliani (PD): “Un contributo di responsabilità da parte dei cittadini”

da
Advertising

“Tutto il gruppo del Partito Democratico ha votato, convintamente, la delibera che istituisce una carta d’ingresso stagionale per il Forte di Belvedere. Dal prossimo 2 giugno – spiega la consigliera PD Maria Federica Giuliani – il Forte di Belvedere sarà una delle sedi della mostra di arte contemporanea “Ytalia. Energia Pensiero Bellezza”. L’esposizione, oltre al Forte di Belvedere coinvolgerà altre importanti sedi museali tra cui le Gallerie degli Uffizi, Palazzo Vecchio, Palazzo Pitti, il Giardino di Boboli, la Basilica di Santa Croce, il Museo Novecento, il Museo Marino Marini. Tutti i musei coinvolti hanno un biglietto d’ingresso. Pertanto si ritiene necessario, per coerenza gestionale, istituire questa card, che sarà valida per tutta la stagione, per poter entrare al Forte. La nostra politica rimane quella di rendere la cultura fruibile a tutti. Questa cifra è giustificabile. Ci stiamo preparando, infatti, al passaggio di proprietà del Forte dal Demanio al Comune e questo comporterà dei costi gestionali all’amministrazione. Ecco perché si chiede quello che possiamo definire un contributo di responsabilità. Tutte le cose hanno un valore ed è quindi giusto riconoscerlo con un biglietto d’ingresso. Lo scorso anno è stato fatto un tentativo ed abbiamo provato a garantire la sostenibilità economica. Per mantenere una programmazione culturale permanente crediamo – come ha ricordato il Sindaco – sia giusto riconoscere questo valore. Verrà istituita una carta che varrà per tutta la stagione estiva dal 2 giugno al 1° ottobre. Un prezzo popolare, alla portata di tutti, per sostenere le spese delle mostre che saranno allestite al Forte di Belvedere che è un atto di responsabilità – conclude la consigliera Giuliani – nell’uso dei beni culturali”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising