Firenze Piazza delle Cure. Marco Colangelo (PD): “Al vaglio le ipotesi dello stadio Franchi, via Dogali e il Parterre per lo spostamento del mercato”

da
Advertising

“Trovare una soluzione per i commercianti del mercato di piazza delle Cure che sarà spostato, per circa quindici mesi, per permettere il restyling della piazza” è quanto ha chiesto in un question time il consigliere del Partito Democratico Marco Colangelo in Consiglio comunale, al quale ha risposto l’assessora Cecilia Del Re. Il Comune ha incontrato gli operatori per illustrare la tempistica dei lavori ed il lavoro è stato apprezzato. I lavori inizieranno dopo l’estate, probabilmrnte a settembre. In un primo momento era stato proposto come luogo per il mercato nel periodo in cui saranno effettuati i lavori la zona parcheggio dietro allo stadio Artemio Franchi nella parte della Maratona. E’ stata avanzata l’ipotesi di spostarlo in via Dogali o al Parterre. I tecnici stanno lavorando per verificare la fattibilità di queste due ipotesi. Se il mercato venisse spostato in via dogali è chiaro che, al mattino, la strada andrebbe chiusa. L’amministrazione sta facendo tutte le verifiche ed a breve verrà decisa la collocazione temporanea del mercato di piazza delle Cure. “Sono soddisfatto del fatto che si stiano trovando soluzioni attraverso un dialogo continuo con le parti interessate e coinvolte nel progetto Cure. Segno che questa amministrazione – aggiunge il consigliere Marco Colangelo – sa ascoltare e proporre. Sicuramente le soluzioni proposte per lo spostamento del mercato, nonostante gli eventuali sacrifici da affrontare, daranno serenità agli operatori ed ai cittadini. Sappiamo quanto sia importante la riqualificazione della piazza a livello cittadino e metropolitano avendo presente – conclude il consigliere Marco Colangelo – che l’obiettivo finale è rappresentato dalla conclusione dei lavori nel più breve tempo possibile dotando la città di una piazza degna di questo nome”. (s.spa.) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising