Firenze Da Firenze a Faenza di corsa, sabato torna la “Cento chilometri del Passatore”

da
Advertising

Sabato 27 maggio torna la “Cento chilometri del Passatore”, l’ultramaratona di maggior tradizione e prestigio internazionale arrivata alla 45esima edizione. Per consentire lo svolgimento della competizione, che si snoda sul percorso Firenze-Faenza, all’interno del territorio comunale gli uffici della mobilità hanno predisposto una serie di provvedimenti. I primi divieti inizieranno dalla mezzanotte della stessa giornata di sabato 27 maggio con i divieti di sosta in piazza dei Davanzati, via degli Anselmi, via Sassetti, piazza della Repubblica. Dalle 6 sarà la volta del divieto di transito in piazza Davanzati e via Sassetti (tratto da piazza Davanzati a via degli Anselmi), mentre dalle 9 scatterà la chiusura anche in via degli Anselmi. Dalle 14 (alle 16.30) poi sarà la volta dei divieti di transito in via Roma (da via Tosinghi-piazza della Repubblica), piazza della Repubblica (direttrice di marcia via Roma-via Calimala), via Calimala (tratto piazza della Repubblica-Orsamichele). Dalle 14 inoltre scatterà la chiusura del percorso della gara per consentire il passaggio degli atleti, ovvero: via Calzaiuoli (angolo via degli Speziali)-piazza Duomo-via dei Servi-piazza Santissima Annunziata-via Gino Capponi-piazza Isidoro del Lungo-attraversamento viale Matteotti-via Benevieni-piazza Savonarola-via Fra’ Domenico Buonvicini-via Masaccio-via degli Artisti-piazza Vasari-via Pacinotti-viale Volta-piazza Edison-via di San Domenico-confine comunale in direzione Fiesole. (mf) 

Fonte: Comune di Firenze

Advertising