[Lucca] Pallavolo Garfagnana si è qualificata per il prestigioso trofeo, regionali uisp under 13

da
Advertising

Lucca –

Domenica 21 maggio a Montaione e Gambassi Terme, provincia di Firenze, si sono svolte le finali regionali Under 13 Uisp.

Pallavolo Garfagnana si è qualificata per il prestigioso trofeo con i ragazzini allenati dal trio Dinelli, Marigliani e Porta e al termine della competizione ha raggiunto un prestigioso 4 posto finale. Questo piazzamento, accolto con grandi sorrisi, è del tutto inaspettato visto che per la maggior parte dei bimbi si trattava del primo vero campionato di Pallavolo. Ricordiamo che questo gruppo ha iniziato l’attività a settembre 2016, nella palestra di Gallicano con un buon numero di bimbi e bimbe che sono andati agli allenamenti per poter intraprendere un percorso nel meraviglioso mondo della pallavolo. I nostri tecnici si sono messi subito all’opera nell’insegnare loro i gesti fondamentali e le regole di gioco della pallavolo.

Pallavolo Garfagnana ha deciso, per il gruppo di Gallicano, di impegnarsi su due fronti: quello Fipav e quello Uisp. Nel federale si evidenzia la vittoria per le under 12 del 6° trofeo Città di Lucca mentre nel campionato Uisp il buon secondo posto nel girone “lucchese”, frutto della striscia positiva di 7 vittorie e 3 sconfitte (di cui una al tie break), ciò ci ha garantito l’ingresso di diritto alle finali regionali, svoltesi appunto domenica 21 maggio. Accompagnati da un folto numero di genitori e amici, organizzati con bandiere e striscioni, i nostri ragazzini hanno battuto prima la pallavolo Cerretese per 2-1, poi hanno ceduto per 2-0 dalla partita con la forte New Terranuova Bracciolini di Arezzo (squadra vincitrice del torneo). Qualificati per la finalina del 3/4 posto, nel pomeriggio abbiamo affrontato la Pallavolo Sestese e dopo un match combattuto, ci siamo dovuti arrendere per 2-0. “Un risultato del tutto inatteso se si considera che abbiamo iniziato a settembre” commentano i nostri tecnici “oggi non abbiamo espresso al 100% il nostro gioco, ma occorre considerare che per loro si trattava di una prima finale regionale e quindi l’adrenalina e l’ansia erano palpitanti. Ciononostante sono ben visibili i miglioramenti che i nostri piccoli hanno fatto in meno di un anno. Bello ricevere i complimenti di altri tecnici per le azioni di gioco ben costruite che abbiamo saputo mettere in campo. Certo il percorso è ancora lungo e la strada da fare è molta, ma la grinta e la voglia di imparare non manca. Adesso però godiamoci questo piazzamento con la certezza che il gruppo ha vissuto un’esperienza sportiva ricca di amicizia !”. Questa la rosa dei giocatori: Benedetti Erica, Benedetti Sara, Bertoncini Elena Maria, Daddoveri Gianmarco, Donati Chiara, Franchi Silvia, Guidi Valentina, Onesti Anna, Pucci Veronica, Puppa Laura, Ridolfi Sharon, Rigali Rachele e Toti Elena, Cortopassi Giulia e Corrieri Sofia.

 

Fonte Verde Azzurro

Advertising