MODENA – ALLA MOSTRA SU VASCO IL CANCELLO DELLA CASA DI ZOCCA

da
Advertising

Il cancello della casa di Vasco Rossi a Zocca, ricoperto e istoriato di scritte colorate, messaggi, versi di canzoni, è stato donato dalla rockstar alla mostra ufficiale che al Foro Boario di Modena racconta i suoi 40 anni di palco e accompagna verso il grande concerto evento dell’1 luglio Modena Park.

Alla mostra si aggiunge così un nuovo pezzo, di cui i fan di Vasco Rossi possono cogliere in pieno il valore simbolico, che rimanda alla relazione affettiva stretta tra il Kom e il “suo popolo”. Una relazione forte testimoniata anche dall’esigenza di dover già cambiare il megaposter che occupa una parete della mostra, in cui Vasco Rossi in foto a grandezza naturale dice: “Scrivilo sui muri”. Spazi esauriti.

Tantissimi anche i messaggi su post-it colorati sulla lavagna al Mata, spazio ancora “in progress” che ospita preview della mostra, info point, bookshop e merchandising storico originale di Vasco. Nello spazio espositivo di via della Manifattura Tabacchi, grazie ad una app si vedono proiettati foto, “selfie” e messaggini per Vasco. Il Mata, l’ingresso è gratuito, apre al pubblico sabato 27 maggio dalle 16 alle 19, venerdì 2 giugno dalle 16 alle 19, sabato 3 dalle 16 alle 20 e domenica 4 dalle 16 alle 19. Poi è previsto che gli orari si allineeranno a quelli della mostra ufficiale, con l’opportunità anche di ospitare incontri ed altri eventi collegati alla mostra.

La mostra ufficiale, nei mille metri quadri del Foro Boario di Modena, racconta in ordine cronologico la carriera di Vasco dagli esordi a oggi, attraversando, anno per anno, i successi discografici e le esibizioni live. Il percorso espositivo si snoda integrando tradizionale e tecnologico tra esperienze reali e virtuali dove si può rivivere, ad esempio, l’emozione dei live con i maxi schermi e le proiezioni in 3D, entrare nei backstage, diventare protagonisti dei set delle copertine, ascoltare Vasco DJ a Punto Radio negli anni ‘70 e entrare virtualmente negli studi di registrazione durante la creazione delle canzoni.

Info online su mostra e biglietti (www.vascolamostra.it).

Advertising